DomenicAspasso

Mercoledì
17:49:24
Aprile
11 2012

DomenicAspasso

Il 15 aprile è DomenicAspasso.

View 136.1K

word 903 read time 4 minutes, 30 Seconds

Milano: ATM - Per vivere la città con gioia, senza auto e alla scoperta delle bellezze di Milano.
Da ricordare la City Marathon e decine di eventi aperti a tutti. Ingresso libero a musei, visite guidate, feste nelle zone, giochi in strada per bambini e tante altre iniziative gratuite in tutta la città.

Il blocco del traffico dalle 10 alle 18 lascerà via libera a biciclettate e passeggiate e con un solo biglietto ordinario viaggi su tutta la rete ATM.

Per informazioni e programma completo degli eventi chiamate al nuemro di telefono (020202) oppure visitate la pagina DomencAspasso sul sito del Comune di Milano

INFO: DomenicAspasso

DomenicAspasso vuol dire vivere, pensare, respirare la città in modo diverso. Vuol dire riprendersi le strade, le piazze, i parchi. Accorgersi che esiste una Milano più bella, più silenziosa, più accessibile. Abbiamo voluto far coincidere queste giornate con importanti appuntamenti sportivi: la Stramilano, la City Marathon, il Giro D’Italia.

Perché vogliamo fare di Milano una città dove lo sport torni ad essere diffuso, non solo confinato ai centri sportivi e non solo declinato verso l’agonismo. Vogliamo che i ragazzi giochino liberamente a pallone (dove possibile), lavoriamo tutti i giorni per valorizzare l’uso della bicicletta, rivendichiamo il gusto ( e il tempo!) per camminare. Stiamo lavorando, in definitiva, per una Milano più serena, più accessibile, più in salute. Permettetemi di dirlo, anche più rilassata. Per tutte e tutti. Questo è il senso profondo della DomenicAspasso, una giornata da dedicare a noi, ai nostri affetti, al nostro ‘libero tempo’.

Chiara Bisconti
Assessora Sport, Tempo Libero, Benessere e Qualità della Vita

Il programma delle iniziative è in costante aggiornamento: vi invitiamo a consultare il sito nei prossimi giorni per ulteriori informazioni

Sabato 14 aprile
Dalle 19 alle 23
Perfect Movement

Concerto in piazza Duomo per salutare la Milano City Marathon. Sul palco voci eccellenti della scena milanese: gli affermati Casino Royale, preceduti dagli emergenti Selton.

Piazza Duomo
A cura di: Assessorato Cultura-Comune di Milano, Divisione BMW Italia e Milano City Marathon

PROGRAMMA
Domenica 15 aprile 2012

“La via d’acqua da Lodi a S. Donato“

La CDP propone una ciclogita dove la partecipazione è libera, gratuita ed aperta a tutti.(*) punto di ritrovo piazza Pieve (laghetto via Emilia) San Donato M. e partenza alle ore 8.15 , poi raggiungeremo il secondo gruppo di cicloamici alla Stazione delle biciclette (in fondo a via Caviaga fermata MM3 San Donato) dove alle ore 8.30 partiremo per la stazione di Rogoredo (necessario acquisto in proprio biglietto per Lodi treno+bici) dove caricheremo le bici sul treno delle ore 9.00 (chi preferisce può salire sul treno reg. alle stazioni di S.Donato M. ore 9.10 ? Borgolombardo ? 9.13 - S. Giuliano M. ore 9.16 ).

Poi da Lodi rientreremo in bici a S. Donato M. dove è previsto l’arrivo alle ore 18.00.

ITINERARIO:
- in treno Rogoredo/Lodi in bici Lodi (cappuccino in piaza) ?
- ciclabile Muzza ? Quartiano (sosta pranzo presso ristoro laghetto pesca sportiva)
- Paullo (sosta gelato)
- Tribiano ? Bustighera - S. Donato M.
> Percorso di 39 Km: 100% pianura; Fondo: 80% asfalto; 20% sterrato.
> Difficoltà: facile - Pranzo: al sacco.
> Percorso suggerito da faustoerosa@libero.it telefono cell. 338 6030515
> (attivo il giorno della gita ed il precedente)

PUNTI DI INTERESSE:
La cattedrale di Lodi in stile Romanico sorge con la città, dopo la distruzione di Laus Pompeia (Lodi Vecchio) da parte dei Milanesi nel 1158, sulla cima del Colle Eghezzone e sulla riva destra del fiume Adda.

Ricordiamo nella facciata in cotto con il protiro del XII sec. con leoni stilofori, il maestoso portale con due sculture raffiguranti “Adamo ed Eva“ e le due finestre rinascimentali.

Sopra al rosone si trova un’edicola contenente la statua del patrono S. Bassiano, mentre le reliquie sono conservate in una cripta all’interno della chiesa.

Il Canale Muzza è la più antica derivazione del fiume Adda, dovuto in parte all’opera dell’uomo ed in parte al naturale progressivo ritiro delle acque del lago Gerundo, è situato nel quadrilatero di Lodi, Mulazzano, Paullo e Zelo Buon Persico, era di proprietà della famiglia Mutia antica dinastia di Roma, che effettuò uno sbarramento per rendere possibile l’irrigazione dei terreni, che avveniva quindi con “acquae Mutiae“ cioè appartenenti alla famiglia Mutia.

Il tracciato della Muzza si snoda su un percorso complessivo di circa 39 km nelle Provincie di Milano e Lodi. Il “Sistema Idroelettrico Canale Muzza“ si articola su quattro impianti idroelettrici, dei quali tre in corrispondenza dei salti idraulici originati dalle levate di Paullo, Bolenzana e Quartiano di 4 m. Il quarto impianto idroelettrico, su un salto di 10 m, è stato realizzato sul canale scaricatore di Belgiardino la cui funzione principale è quella di convogliare al fiume Adda tutta la portata d’acqua che, una volta soddisfatto il fabbisogno della centrale termoelettrica di Tavazzano, viene utilizzata per gli usi irrigui.

(*) Trattasi di eventi spontanei occasionali privi di struttura organizzativa formalizzata dove ogni ciclista partecipa, nel rispetto delle leggi vigenti, con il proprio mezzo assumendosi personalmente la responsabilità dei propri atti decidendo se restare nel gruppo o lasciarlo in qualsiasi momento; la data dell’evento viene pubblicizzta col passaparola tra amici e con comunicazioni.

La mancanza di organizzazione e relativo promotore dell’evento non permette di identificare tra i partecipanti occasionali una figura giuridica a cui imputare qualsivoglia obbligo o responsabilità per fatti inerenti la ciclogita che restano a carico di chi adotterà un comportamento scorretto; inoltre non esistendo un percorso predefinito, che viene liberamente deciso dai componenti presenti al momento della partenza, la passeggiata gratuita non costituisce iniziativa turistica organizzata ne attività sportiva-agonistica.

Source by Flashsport


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / DomenicAspasso
from: ladysilvia
by: Comune_di_Milano
from: flashsport
by: Flashsport
11 apr 2012
DomenicAspasso