Opere d’arte recuperate: la felicità di un ritorno

Venerdì
01:58:23
Maggio
02 2008

Opere d’arte recuperate: la felicità di un ritorno

View 168.7K

word 403 read time 2 minutes, 0 Seconds

Roma: “Costruttori” di Carlo Carrà , “L’aiglie, la laie e la chatte” di Chagall, “Ritratto di Mario Valentino” di Andy Warhol. Sono solo tre esempi delle opere d’arte esposte " da oggi fino al 29 giugno - al Museo nazionale di Castel Sant’Angelo a Roma per la XXVII^ edizione della mostra europea del Turismo artigianato e delle Tradizioni culturali dal titolo “La felicità di un ritorno. Recuperare per tramandare”. Una mostra dedicata alle opere recuperate dalle forze dell’ordine grazie “all’incessante impegno di lotta al mercato illecito di opere d’arte” scrive il capo della Polizia Antonio Manganelli nella prefazione del catalogo. Un’occasione per fare un bilancio sulle attività svolta per contrastare quella parte di criminalità che - continua Manganelli - “volge la sua attenzione verso le radici storiche e culturali del nostro Paese”, ma anche per condividere “la felicità per il ritorno di capolavori che pensavamo perduti”.

Nella sezione della mostra dedicata alle opere ritrovate dalla Polizia di Stato saranno esposti molti dipinti di notevole valore tra cui: “Costruttori” di Carlo Carrà , “Simboli del lavoro” di Gino Severini e “Interno di fabbrica” di Emilio Vedova recuperati dal personale della Squadra mobile di Milano. I quadri provenivano dalla collezione Verzocchi, che raccoglie lavori dei più importanti pittori del dopoguerra, ed erano stati rubati durante la Triennale di Milano.

In mostra anche reperti archeologici e falsi d'autore

Altri dipinti esposti " tra cui “L’aiglie, la laie e la chatte” di Chagall e “Ritratto di Mario Valentino” di Andy Warhol - erano stati oggetto di furto in occasione della mostra “Expo Arte” presso la Fiera del Levante di Bari. Sono in mostra anche molti reperti archeologici di grande valore recuperati dalla Squadra mobile di Ancona e dal Commissariato di Senigallia. Un prezioso manoscritto di 150 pagine risalente al 1770 rubato alla confraternita di Santa Maria delle Croce di Campobasso e altri 22 libri antichi.

Nella mostra c’è anche una sezione dedicata i falsi d’autore dove vengono esposti alcuni esempi di contraffazione di opere d’arte contemporanea che fanno parte di un lotto di circa 20mila tele scoperte dalla Squadra mobile di Rovigo in collaborazione con i Carabinieri di Roma. Tra questi ci sono dei falsi di Mirò, De Chirico, Dalì e tanti altri che messi sul mercato come veri avrebbero fruttato milioni di euro.

visita la galleria delle opere recuperate
http://www.polizia...perate/galleria.php

Source by Polizia_di_Stato


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Opere d...n ritorno