Traduttori in erba ai blocchi di partenza

Giovedì
05:17:13
Dicembre
11 2008

Traduttori in erba ai blocchi di partenza

17enni di tutta Europa si cimentano nella traduzione

View 151.6K

word 354 read time 1 minute, 46 Seconds

Bruxelles: Come ha osservato Umberto Eco, "la lingua dell’Europa è la traduzione".


E proprio per celebrare questa "lingua", lo scorso 27 novembre oltre 2000 studenti hanno preso parte al concorso Juvenes Translatores, organizzato dalla Commissione europea per i traduttori in erba delle scuole secondarie dell’UE.


Hanno raccolto la sfida scuole ed alunni di tutte le regioni dell’UE: dalla Guadalupa nei Caraibi a Kittilä nel circolo polare artico. Gli studenti si sono impegnati al massimo per produrre traduzioni fedeli al testo originale e di facile lettura nella lingua di arrivo.


I partecipanti hanno avuto la possibilità di scegliere una qualsiasi coppia di lingue, anche se, per ottenere il miglior risultato possibile, sono stati invitati a tradurre nella loro lingua materna o lingua più forte. I testi vertevano tutti sullo stesso argomento di carattere generale, senza però essere identici nelle 23 lingue. Le prove passeranno ora al vaglio dei traduttori della Commissione, che valuteranno la capacità dei concorrenti di usare una terminologia corretta, scrivere in modo scorrevole e trovare soluzioni creative.


Il concorso Juvenes Translatores mira a promuovere in Europa l’uso delle lingue straniere e, in particolare, il piacere della traduzione. Creando interesse per l’apprendimento delle lingue e la traduzione, l’iniziativa ha persino indotto alcune scuole ad organizzare un concorso parallelo. Come diversi vincitori dell’edizione 2007, molti degli alunni che hanno partecipato al concorso di quest'anno provengono da famiglie bilingui, a riprova del fatto che le lingue vanno imparate sin dalla più tenera età.


I 27 vincitori - uno per ogni Stato membro dell’Unione europea - saranno invitati alla cerimonia di premiazione che si svolgerà a Bruxelles in aprile, alla presenza del commissario europeo per il Multilinguismo Leonard Orban. Potranno inoltre incontrare i traduttori della Commissione per apprendere qualche trucco del mestiere. Tuttavia, al di là dei riconoscimenti ufficiali, ciò che i vincitori dello scorso anno hanno apprezzato di più è stata la possibilità di conoscersi a vicenda e di comunicare in una lingua comune.


Source by Europe


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Tradutto... partenza
from: ladysilvia
by: Governo