Rombi di storia e di design

Giovedì
14:58:01
Ottobre
01 2009

Rombi di storia e di design

III Trofeo Milano. Sabato 3 ottobre.
l’assessore Terzi: ?Una manifestazione che conferma la vocazione alla creatività della nostra città ?. Da piazza Duomo a Pavia e ritorno una sfilata di capolavori su quattro ruote. Alle 19 concerto d'organo in Cattedrale. Riflettori puntati su una rarissima Ferrari 815 del 1940

View 169.7K

word 508 read time 2 minutes, 32 Seconds

Milano: l’assessore Terzi: "Una manifestazione che conferma la vocazione alla creatività della nostra città”. Da piazza Duomo a Pavia e ritorno una sfilata di capolavori su quattro ruote. Alle 19 concerto d'organo in Cattedrale. Riflettori puntati su una rarissima Ferrari 815 del 1940Milano, 30 settembre 2009 – Veicoli depoca, musica e beneficenza sono gli ingredienti della terza edizione del Trofeo Milano che questanno festeggia il 50° anniversario del C.M.A.E. – Club Milanese Automotoveicoli dEpoca. La manifestazione, patrocinata dallAssessorato agli Eventi, Moda e Design, prenderà il via sabato 3 ottobre alle 8.00 in piazza Duomo. La sfilata dei mezzi raggiungerà Pavia e rientrerà nel centro di Milano alle 18.00.

In collaborazione con la Veneranda Fabbrica del Duomo, alle 19.00, allinterno della cattedrale si terrà un concerto dorgano, a ingresso gratuito, con musiche di Beethoven e Bach.

"Il Trofeo Milano – ha commentato lassessore Giovanni Terzi alla presentazione dellevento – dà voce a una grande vocazione della nostra città, la creatività. La partecipazione alla sfilata di un rarissimo modello di "815" Ferrari fa capire come il design italiano sia considerato uneccellenza in tutto il mondo”.

Storia e motori, quindi, con più di cento vetture costruite tra il 1915 e il 1975. Ma anche beneficenza. La manifestazione infatti raccoglierà fondi per lassociazione Operation Smile, presieduta da Santo Versace.

E proprio dal punto di vista storico e collezionistico, il Terzo Trofeo Milano propone la partecipazione alla sfilata della prestigiosa Auto Avio Costruzioni 815. Due esemplari della vettura, costruita da Enzo Ferrari nel 1940 con motore a 8 cilindri da 1.500 c.c. di cilindrata e carrozzeria "Superleggera" fecero la loro prima apparizione nel medesimo anno al I Gran Premio di Brescia (XIII edizione della Mille Miglia) con al volante due equipaggi deccezione formati da Rangoni-Nardi e Ascari-Minozzi. Tra le molte eccellenze prenderà parte al corteo anche la pluri premiata Alfa Romeo 6C 250 ss del 1949.

La manifestazione non ha carattere competitivo: saranno solo predisposte alcune prove di abilità lungo il percorso (caccia fotografica, prove di regolarità, prove di precisione di guida e di abilità).
Sarà stilata una Classifica Generale e una per Raggruppamenti, in base agli anni di costruzione delle vetture.

Per informazioni: tel. 0276000120.

PROGRAMMA
ore 8,00/10,00 Ritrovo delle vetture partecipanti in Piazza del Duomo a Milano
ore 10,30/11,00 Partenza da Piazza del Duomo delle vetture partecipanti al Trofeo – dopo un percorso nelle campagne lombarde, le vetture raggiungeranno il centro di Pavia. Verranno esposte al pubblico nel cortile teresiano dellateneo pavese, fino alle 15,30.
ore 17,00/18,00 Arrivo delle vetture in Piazza del Duomo a Milano – ogni vettura verrà presentata al pubblico da uno Speaker che illustrerà la storia e le caratteristiche di ogni singola vettura.
ore 19,00 "Concerto di organo nella Cattedrale” – gratuito per tutti i cittadini
ore 19,00/22,30 Esposizione al pubblico in Piazza del Duomo delle vetture storiche partecipanti al 3° Trofeo Milano.
ore 22,30 Fine della manifestazione.

Source by Giovanni_Terzi


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Rombi di...di design