I DIRITTI DEI BAMBINI CRESCONO

Mercoledì
06:58:49
Novembre
11 2009

I DIRITTI DEI BAMBINI CRESCONO

20 novembre 2009 : la Convenzione dei Diritti compie 20 anni

View 160.8K

word 347 read time 1 minute, 44 Seconds

Monza: Sono già passati 20 anni da quando a New York è stata firmata la Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, un accordo tra le Nazioni che stabilisce in 54 articoli, quali sono i diritti di tutte le persone che hanno da zero a 18 anni.

l’Assemblea dell’ONU con questo documento ha affermato che “i bambini e i ragazzi sono soggetti titolari di diritti, che la comunità ha il dovere di riconoscere.

Tutti i bambini, e non solo quelli i cui diritti sono lesi in modo evidente, hanno il diritto di avere diritti”.

Il bambino è un soggetto che necessita di cura e protezione, ma è anche un cittadino a cui è necessario offrire occasioni e spazi di ascolto: “il bambino è una risorsa per la comunità ”.

Come ogni anno il Comune di Monza invita i bambini e i ragazzi a festeggiare i loro diritti, organizzando diverse iniziative nei giorni che precedono e seguono il 20 novembre.
Tra queste segnaliamo il 19 novembre alle 18,30, presso l’Urban Center, la premiazione, da parte degli Amministratori della città , delle classi che hanno partecipato al Concorso di educazione alla cittadinanza "Monza, la scuola incontra la città ", promosso e organizzato dal Tavolo Intersettoriale "Monza, città dei bambini e dei ragazzi".

I pensieri, le idee, i giochi, i video realizzati dai 400 alunni che hanno partecipato al Concorso saranno esposti dal 19 al 22 novembre sempre in Urban Center.
Sabato 21 novembre, alle ore 15, presso la Biblioteca dei Ragazzi "Al segno della luna" (prenotazione 039.324197) grande tombola dei diritti per bambini e bambine.
Il programma completo degli appuntamenti sarà a breve disponibile sul sito del Comune di Monza, presso le Circoscrizioni e nelle Biblioteche della città .

Siete tutti invitati!!! Vi aspettiamo!!!

L’Unicef, per far conoscere la Convenzione, ha realizzato un manifesto rivolto ai bambini, che riporta alcuni dei diritti citati nel documento. E’ disponibile gratuitamente nelle biblioteche di Monza, nelle Circoscrizioni e sul sito dell’Unicef.
La versione completa della Convenzione è consultabile e scaricabile sempre dal sito dell’Unicef ( www.unicef.it ).

Tavolo Intersettoriale Monza Città dei Bambini e dei Ragazzi

Source by Comune_di_Monza


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / I DIRITT... CRESCONO