Maltempo: in arrivo nevicate a bassa quota, ancora venti forti e temporali

Martedì
00:40:22
Marzo
09 2010

Maltempo: in arrivo nevicate a bassa quota, ancora venti forti e temporali

View 169.2K

word 331 read time 1 minute, 39 Seconds

Come già annunciato nei giorni scorsi, è atteso nelle prossime ore un marcato peggioramento delle condizioni meteorologiche su gran parte del territorio nazionale, con forti piogge e temporali al meridione e sulle isole, aree già nell’ultimo periodo pesantemente colpite da estesi e diffusi dissesti, e neve a quote basse al centro-nord; al transito della perturbazione proveniente dal Mediterraneo occidentale saranno inoltre associati intensi venti e mareggiate su gran parte delle regioni italiane.

Sulla base dei modelli disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche che prevede dalle prime ore di domani, martedì 9 marzo 2010, nevicate a basse quote sulla Sardegna e su gran parte delle regioni centro-settentrionali - dove raggiungeranno anche quote di pianura - mentre nevicate al di sopra dei 600 metri sono previste anche al sud del Paese. Precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale forte, interesseranno dapprima la Sardegna, per estendersi con il passare delle ore alla Sicilia e, nella seconda parte della giornata di domani, alle regioni meridionali peninsulari, accompagnate da attività elettrica e forti raffiche di vento.

Persisteranno, inoltre, venti forti dai quadranti settentrionali e quelli meridionali su gran parte dell’Italia, con forti mareggiate lungo le coste esposte.

A quanti dovranno, nelle prossime ore, mettersi in viaggio nelle aree interessate dal maltempo si consiglia di continuare ad informarsi attraverso i consueti canali dedicati (Isoradio, notiziari del CCISS, siti web e call center degli esercenti dei servizi di trasporto) sulla percorribilità dell’itinerario che si intende seguire e sulla effettiva disponibilità dei collegamenti con vettori diversi dall’automobile. È in ogni caso raccomandabile moderare la velocità e di rispettare le distanze di sicurezza, mentre nelle zone dove sono attese nevicate è importante, inoltre, viaggiare con le catene a bordo o con i pneumatici termici.

Il Dipartimento della Protezione civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.

Source by Protezione_Civile


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Maltempo...temporali