Una Vita dedicata all’Amore

Domenica
21:44:24
Marzo
14 2010

Una Vita dedicata all’Amore

Amore e Vizi Capitali

View 160.9K

word 1.4K read time 6 minutes, 46 Seconds

Milano: Un giorno parlando con uno scrittore, mi raccontò le avventure spirituali della sua dolce metà ormai trapassata da diversi anni al mondo imperituro, questa Donna Meravigliosa, era in realtà uno spirito molto capace, un’amima che conosceva bene il mondo dello spirito, Anna questo il suo nome Terreno.

Anna fece di quest’uomo che tanto stimo e voglio bene la differenza, rese la vita di quest’uomo una vita intensa e piena di aneddoti molto stimolanti e completi.

Quest’uomo molto colto, oggi ultra 90 enne, è ancora qui tra noi, in quanto desidera scrivere per testimoniare, e raccontare ciò che i giornali , le TV e le associazioni che oggi hanno sedi in tutto il mondo, non avrebbero mai raccontato. Conobbe Fisici, matematici , Poeti noti, molte maestranze e, allo stesso tempo grazie alla dolce Anna, viveva quella parte di spiritualità che solo una persona intelligente capace di comprendere avrebbe accettato nel proprio quotidiano. Lui Visse, esperienze che molti di noi hanno solo sentito parlare, e visto in qualche film, fenomeni che per quest’uomo grazie alla sua dolce metà ’Anna’, da esperienze fenomeniche divennero vita quotidiana.

è una vera enciclopedia vivente, sia per conoscenza vissuta relativa alla Storia della nostra Nazione e non solo sulla nostra Nazione, che per eventi spirituali che annunciavano periodi specifici del secolo scorso e di questo secolo ormai varcato da un decennio.

Quest’uomo ex ufficiale della marina militare Italiana, conobbe questa donna, che fece di lui un uomo fortunato, tanto fortunato che in lui vive ancora un grande desiderio, quello di voler scrivere giorno, dopo giorno, pezzi di storia, del nostro paese e particolari scientifici e di carattere spirituale, che possano in qualche modo offrire l’opportunità a chi ne venisse in possesso, di conoscere grandi verità, di grandi uomini e, di coloro che in qualche modo hanno contribuito alla formazione di quelle categorie di persone che avranno molto da lavorare con le proprie anime.

Oltre a molte informazioni di carattere spirituale, che diano chiarezza e facciano comprendere meglio chi siamo, dove viviamo, e di cosa è composto il nostro universo fisico, ha sempre accostato, un momento storico che ha segnato un cambiamento nella nostra nazione.

Lady Silvia è una sua grande sostenitrice, ormai da qualche anno, lo ha amato da Subito, amato come uomo spirituale e, come uomo di estrema intelligenza e sensibilità. Letterio, questo il suo nome è stato in un certo modo un mentore per Lady Silvia, una guida spirituale in questi ultimi 3 anni.

Grazie alle lunghe e profonde chiacchierate, fatte con il buon Letterio, la Lady Silvia ha vissuto momenti di pura estasi spirituale. Oltre ogni canone terreno.

Si certo, già si sa, che la Lady Silvia è un’anima spiritualmente aperta e, lui l’ha aiutata con il suo amore spirituale. Molto spesso Lady Silvia ascoltando il buon Letterio, questa grande anima ultra 90enne, attraverso i suo racconti molto ben articolati , ricchi di informazioni scientifiche e di aneddoti storici, la portava in uno stadio puro di totale Meditazione, tanto da portare la Lady Silvia, molto vicina al distacco dal proprio corpo fisico.

Tra i tanti racconti storici, da Don Giuseppe Gervasini meglio noto con il nome di el Pret de Ratanà, alla vita di Mussolini , alla nascita della Unicef, alla venuta su questo pianeta di personaggi che avrebbero avuto ruoli politici con il compito di cambiare alcune regole di questo paese e, di molte altri aneddoti storici, raccontò più volte di concetti come l’atomo, l’energia spirituale e, di molti fenomeni fisici, fino a parlare , personalità, di IO e il Verbo, la Vita e di anime che si sono presentate per raccontare esperienze di eccessi, che avrebbero messo le stesse anime in condizione di riparare attraverso la reincarnazione, con limitazioni portate ai propri corpi fisici, per meglio comprendere e riparare agli eccessi vissuti nelle loro precedenti incarnazioni.

Il buon Letterio, ha una memoria che gli permette di scrivere con i tempi e modi a lui più consoni. Tra i tanti aneddoti e esperienze spirituali, ha spesso ribadito un concetto che la cara Lady Silvia, reputa molto importante.

Un concetto legato alla «personalità» , un tema che il buon Letterio, ha più volte esposto con alcuni dei suoi scritti molto interessanti, ’a fine scritto trovate un link di approfondimento per chi vorrà leggere qualcosa di suo’. E proprio di questo che desidera parlare Lady Silvia e, quanto segue sarà scritto in prima persona, non più in terza persona.

Il Caro Letterio, mi ha più volte parlato della sua dolce metà, la Cara Anna, da me percepita come se fosse li presente, ogni volta che ne parla, uso il presente in quanto accade ancora oggi.

I suoi ricordi pieni di amore trasmessi da buon Letterio, sono pieni di energia. Riesco a sentirli come miei. Mi ha raccontato in più occasioni, parte del loro vissuto e, in alcune di queste ha esposto un aspetto sulla quale desidero, mettere l’accento. La cara Anna, è stata una donna con molte doti, talenti, una medium se così si può definire, molto molto attiva, il buon Letterio mi raccontava della sua grande capacità che aveva, una capacità viva nelle sue mani, una energia che le permetteva di muovere anche oggetti fisici di dimensioni superiori al suo peso, superando quelle che sono le nostre leggi fisiche conosciute.

Questo talento naturale era diventato un punto, un neo di cui la cara Anna era orgogliosa. E proprio questo orgoglio un giorno trasformò una semplice puntura d’ago in una zona delle dita, da una infezione a un inizio di cancrena, portando al ragionamento anche quest’anima di grande prestigio etico.

Vi parlo di questo vizio capitale che è l’orgoglio, in quanto il buon Letterio, ha più volte messo l’accento su questo aspetto.

Spesso anime di grande classe e maestranze, cadono in questo vortice chiamato Orgoglio. Un vizio capitale che se ben compreso, ci mette in condizione di crescere con molta consapevolezza, ma che, se sposato e, coccolato, prima o poi ci mette in condizione di dovere rinunciare a ciò che più amiamo.

Immagino lo stupore di chi stia leggendo questo scritto, immagino che probabilmente si aspetta molto di più di quanto è stato scritto.. ma il vero tema di questo scritto è l’orgoglio. Questo aspetto che spesso ci fa battere il cuore a mille e, che ci mette in condizione di spezzare un legame anche a noi molto caro.

Ci sono altri vizi capitali come la Cupidigia. Vizi che viaggiano sempre su sentieri sottilissimi. Che si riconoscono nel momento in cui viene meno l’etica, l’amore comune, l’abnegazione e il desiderio di collettività, il desiderio di donarsi per donare il proprio talento, nei termini e nei modi utili a permettere di costruire, una tela sociale sempre più evoluta spiritualmente e di stimolo creativo.

Quando un’anima si sente premiata e vive quel momento come un momento della vita e, prosegue sul suo cammino, aggiungendo un nuovo tassello o mattoncino al proprio percorso di vita, arriverà ad un certo punto della propria vita terrena, che non avrà più termini terreni per definirsi, userà parole come anima in cammino, persona in evoluzione, senza prefissi come ingegnere, dottore, o altro. In quanto la conoscenza ci rende sempre più umili. La consapevolezza spesso viene trasmessa con metodi educativi e, con parabole figurate. Non si ha più la necessità di classificare, in quanto è tutto al di fuori delle regole che la scienza del nostro secolo può comprovare.

Quando queste anime hanno la possibilità di esprimersi lo fanno, portandosi alla stessa consapevolezza di chi si pone su di quel cammino. Non offre le soluzioni, ma ne indica i percorsi, motiva colui o colei che ne prende visione, e fa nascere il desiderio di approfondimento, attraverso documenti, racconti, esperienze che possono in qualche modo, fare rivivere il momento che si intende trasmettere e, facilitarne così la consapevolezza.

Un linguaggio chiaro e, alla portata di tutti è sicuramente un modo utile per avvicinare persone di ogni strato sociale e rendere consapevoli, un numero sempre più grande verso quel percorso di vita.

Felice Riflessione caro Germoglio di Luce

una amica spirituale
Silvia M. Carrassi

Approfondimento su Letterio Curcuruto

Source by Letterio_Curcuruto


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Una Vita...l’Amore
from: ladysilvia
by: UNIPR