Italia-Milano, 150 anni in salute

Lunedì
21:59:43
Giugno
28 2010

Italia-Milano, 150 anni in salute

Serata benefica ’Italia-Milano, 150 anni in salute’. Moratti e Landi: “ Occasione importante per celebrare un valore assoluto come il diritto a stare bene”

View 169.9K

word 524 read time 2 minutes, 37 Seconds

Milano: “L’anniversario dell’Unità nazionale è l’occasione per riflettere sui valori più importanti di un Paese: la solidarietà e la libertà . Libertà anche come diritto alla salute. Un diritto che oggi si declina come possibilità di accedere a risorse alimentari sicure, all’acqua potabile, alle profilassi necessarie a scongiurare epidemie infettive globali, alle fonti energetiche”. Così è intervenuta il Sindaco Letizia Moratti, a Villa Necchi Campiglio, insieme con l’assessore alla Salute Giampaolo Landi di Chiavenna, alla serata benefica ”Italia -Milano, 150 anni in salute” organizzata dall’Assessorato alla Salute del Comune di Milano, in collaborazione con l’Associazione Italiana Studio Malformazioni Onlus e con il contributo di Edison.

“La salute " ha proseguito il Sindaco - è un valore fondamentale che purtroppo a volte viene sacrificato sull’altare di miti senza senso. L’anoressia è una tragedia a cui la società deve reagire con più forza. Nel 2008 l’Assessorato alla Salute ha promosso la campagna “100% Natural 100% Fashion“, il primo codice etico del mondo della moda, contro il diffondersi dell’anoressia e di pericolosi fenomeni di emulazione. Milano, inoltre, è una capitale della ricerca scientifica e un centro ospedaliero d’eccellenza: con 8 università , 80 istituti di ricerca, 30.000 addetti (il 18% del totale nazionale) e circa 6 miliardi di euro di investimenti in ricerca e sviluppo, il 42% della spesa nazionale. Tutto questo - ha concluso Letizia Moratti - si traduce in un ambiente favorevole all’innovazione in tutti campi, anzitutto in quello medico”.

“In un secolo e mezzo di Unità Nazionale " ha dichiarato l’assessore Landi di Chiavenna - la salute ’bene per pochi’ è diventata un bene assoluto. Un bene per oltre sei miliardi di persone nel mondo che dipende dalle politiche alimentari, dalla gestione delle risorse naturali e idriche, dalle sfide demografiche e dalle nuove frontiere dell’agricoltura estensiva. In questa macrovisione geopolitica, Expo 2015 può avere un significato eccezionale e Milano può diventare il laboratorio permanente delle politiche per “Nutrire il Pianeta”, per sconfiggere il paradosso dei milioni di morti per patologie correlate a un eccesso d’alimentazione e i milioni di morti per carenza di cibo e malnutrizione“.
La Banda dei cadetti della Scuola Militare Teuliè, al taglio della torta, in omaggio alla celebrazione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, ha intonato l’inno nazionale.

Alla serata hanno partecipato giovani modelle d’eccezione, che hanno sfilato con abiti messi in palio nella lotteria a favore dell’Associazione Italiana Studio Malformazioni Onlus. La cui presidente, Marinella Di Capua, ha sottolineato: “Quest’evento, in partnership con l’Assessorato alla Salute del Comune di Milano, trova la propria ragion d’essere nell’impegno di ASM Onlus a tutela della salute riproduttiva nei momenti più delicati e complessi dell’esistenza, come quello dell’adolescenza, in cui di solito si manifesta l’anoressia con i suoi pericoli per la fertilità . Un impegno ben radicato, quello dell’Associazione Italiana Studio Malformazioni, nel territorio milanese con interventi mirati nella fase gestazionale ed in quella neonatale”.

Giampaolo Landi di Chiavenna - Salute Letizia Moratti - Sindaco

Foto di Repertorio -© Silvia Michela Carrassi

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Italia-M...in salute
from: ladysilvia
by: MilanoFoodLab