Spalle al muro

Lunedì
13:40:58
Luglio
19 2010

Spalle al muro

Ci rimane solo il colpo di Stato?

View 162.2K

word 284 read time 1 minute, 25 Seconds

Milano: Matteo Cornelius Sullivan - In vista della revisione costituzionale, dovrebbe essere ora che l’articolo 139 della costituzione sia definitivamente cancellato, non solo perché è altamente antidemocratico ma perché pone noi monarchici ideologicamente con le spalle al muro, nel senso che, qualora sia necessario un cambiamento istituzionale al fine di poter rinnovare alla radice un sistema che non funziona e ridare respiro al Popolo, l’unico modo sarebbe tramite un colpo di Stato.

Un antico proverbio recita “chi di spada ferisce, di spada perisce”, e mi riferisco al colpo di Stato del 12 giugno 1946, tanto per essere chiari, ma senza con questo voler incitare alcun tipo di colpo di Stato vendicativo;

Si deve però sottolineare che nel caso di necessità per la Nazione italiana, un eventuale colpo di Stato monarchico non sarebbe così nel torto, perché si tratterebbe di una restaurazione non solo della Monarchia ma anche della legalità istituzionale. Credo di poter ragionevolmente affermare che nel XXI secolo nessuna Nazione civile possa auspicare un colpo di Stato, quello che invece auspicano molti monarchici, e anche molti cittadini non monarchici ma che hanno un profondo senso del diritto e della civiltà , è che l’articolo che impedisce un cambiamento istituzionale per l’eternità sia abrogato;

L’articolo 139, che recita: “La forma repubblicana non può essere oggetto di revisione costituzionale”, non solo è antidemocratico ma è anche meschino e ridicolo.

I monarchici hanno tutto il diritto di auspicare un cambiamento istituzionale e hanno anche il diritto di non sentirsi con le spalle al muro e di poter democraticamente chiedere un eventuale referendum istituzionale in alternativa a quella che di fatto è una dittatura repubblicana, almeno da un punto di vista istituzionale.

Source by La_Circolare_Spigolosa


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Spalle al muro
from: ladysilvia
by: vaticano
from: rockitalia
by: Rockitalia
from: ladysilvia
by: La_Circolare_Spigolosa
19 lug 2010
Spalle al muro