Milano dedica ad Alda Merini spettacoli teatrali e due mostre di libri d’artista

Venerdì
18:02:51
Ottobre
29 2010

Milano dedica ad Alda Merini spettacoli teatrali e due mostre di libri d’artista

View 160.9K

word 684 read time 3 minutes, 25 Seconds

Milano: Un progetto itinerante, letture e spettacoli teatrali per ricordare la poetessa Alda Merini a un anno dalla scomparsa.

“Poesia è risonar del dire oltre il concetto. È l’abisso che scinde orale e scritto. È suono svagato. Identità rapita. Intervallo tra due depensanti pensieri. Così Alda Merini parlava della poesia, così ci faceva intuire il percorso della sua vita artistica e biografica, i tormenti, l’ispirazione. " ha detto l’assessore alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory ". Di lei scrissero che inferno e felicità coesistevano in una miscela esplosiva, che il verso feriva, si increspava e poi si distendeva. Ed è così che anche noi vogliamo ricordarla con questo nostro progetto attraverso i linguaggi del teatro, dell’arte e della musica”.

Nell’ambito dell’iniziativa “Milano per le donne”, l’Assessorato alla Cultura del Comune propone tre spettacoli teatrali.

Domenica 31 ottobre, alle ore 21.00, al Teatro Litta andrà in scena Reato di vita. Omaggio a Alda Merini, uno spettacolo con Carla Chiarelli, per la regia di Franco Parenti, prodotto dalla Civica Scuola di Cinema di Milano. Una serata multimediale, con documenti originali audio e video estratti dal cortometraggio Reato di vita di Elena Maggioni, per raccontare la poetessa che attraverso la scrittura trasformò la sua dolorosa biografia in un canto di vita.

Si prosegue lunedì 1° novembre, primo anniversario della morte dell’artista, con uno spettacolo al Teatro Arsenale intitolato “Alda Merini: parole, immagini e suoni vestiti di mistica follia”¦” Le note originali, composte ed eseguite al pianoforte da Enrico Intra, si intrecceranno con la voce recitante di Manuela Tadini, con la danza di Giselda Ranieri e con le immagini sullo sfondo, pensate come un viaggio nella mente della poetessa. La performance si basa sull’alternanza e sull’integrazione di linguaggi diversi, per cercare di restituire lo sfaccettato mondo espressivo dell’autrice.

Martedì 2 novembre, infine, presso l’Auditorium “la Verdi,” alle ore 18.30, Licia Maglietta reciterà poesie di Alda Merini, per accompagnare con i versi della poetessa la mostra collettiva di libri d’artista, che viene inaugurata alle 18.
Il progetto della mostra nasce dall’incontro della Merini con un gruppo di artisti avvenuto nel 1997 a Recanati in occasione del secondo centenario della nascita di Leopardi: un incontro da cui ha preso forma l’idea di opere in cui coesistessero “fisicamente” i linguaggi espressivi della poesia e dell’arte. I libri d’artista, pezzi unici realizzati con tecniche miste, sono entrati a pieno titolo nelle espressioni dell’arte contemporanea.
La mostra si sposterà successivamente al Museo dei Brettii e degli Enotri di Cosenza, nell’ambito del progetto Tornare @Itaca.

Durante la serata all’Auditorium sarà presentato anche il volume “Il suono dell’ombra” (edizioni Mondadori), a cura di Ambrogio Borsani, che raccoglie l’opera omnia della poetessa riunendo poesie e prose scritte dal 1953 al 2009.


Cenni biografici
Alda Merini (1931-2009) esordisce a diciannove anni nell’Antologia della poesia italiana contemporanea 1909-1949. La prima raccolta, La presenza di Orfeo (1953), è accolta positivamente da Pasolini, Montale, Quasimodo e altri. Dopo Tu sei Pietro (1961) iniziano vent’anni di silenzio, nel quale vive la drammatica esperienza dell’ospedale psichiatrico. Torna a scrivere nel 1979, dando vita alle poesie de La Terra Santa (1984). Nel 1993, con il premio Librex Montale, viene consacrata tra i grandi poeti contemporanei. In seguito vince il Viareggio e il premio speciale della Presidenza del Consiglio.


Per informazioni
Teatro Litta
tel. 02 8055882 , info@teatrolitta.it, www.teatrolitta.it
Ingresso garantito presentando l’invito di “Milano per le Donne”, ingresso libero per i posti disponibili fino a esaurimento.

Teatro Arsenale
tel. 02 8321999, teatro@teatroarsenale.it, www.teatroarsenale.it
Ingresso garantito presentando l’invito di “Milano per le Donne”, ingresso libero per i posti disponibili fino a esaurimento.

Auditorium la Verdi
tel. 02 83389401/402/403, www.laverdi.org
Ingresso libero

MOSTRA LIBRO D’ARTISTA
Foyer dell’Auditorium di Milano, largo Gustav Mahler
Inaugurazione: 2 novembre, ore 18.00
Finissage: 21 novembre, ore 14.00
Orari: da martedì a domenica 14.30-19.00 su prenotazione, tel. 02.83.38.92.16/338.59.58.619.
La mostra è sempre accessibile per gli spettatori dei concerti.
Ingresso gratuito

Biblioteca Comunale di Milano
Palazzo Sormani, corso di Porta Vittoria 6
Inaugurazione: 22 novembre, ore 18.00
Finissage: 13 dicembre, ore 18.00
Orari: da lunedì a sabato 9.00-19.00
Ingresso gratuito

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Milano d...artista
from: ladysilvia
by: MilanoFoodLab