Stalking, prima richiesta di aiuto

Lunedì
20:58:25
Gennaio
31 2011

Stalking, prima richiesta di aiuto

Oltre 1000 utenti hanno beneficiato del servizio gratuito sostenuto dall’assessorato alla Sicurezza. Nel 2010 il pool di esperti del centro psicotraumatologico delle vittime di reato e di mediazione sociale ha seguito 301 casi

View 169.6K

word 332 read time 1 minute, 39 Seconds

Milano: “Nel 2010 sono stati 6737 gli interventi effettuati dall’equipe specialistica del centro psicotraumatologico delle vittime di reato e di mediazione sociale e penale di via Di Calboli. E lo stalking è risultato la prima richiesta di aiuto da parte delle vittime di reato. Un servizio gratuito, quello offerto dal pool di esperti, una trentina di operatori complessivamente tra psicologi, avvocati, criminologi ed educatori. Grazie a un progetto che è sostenuto dal settore Sicurezza del Comune fin dal 2001”.

Lo comunica il vice Sindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato.

Nel dettaglio dei 1105 utenti che ne beneficiano del servizio 967 sono italiani, ovvero l’88% e 138 sono stranieri, ovvero il 12%. Di questi il 57% è costituito da donne e il 43% da uomini.

CENTRO VITTIME DI REATO " “Nel 2010 sono complessivamente 301 i casi trattati dal centro. La maggioranza, 59 per stalking. Seguono 54 per maltrattamenti, 35 per lesioni, minacce e ingiurie intrafamiliari, 30 per truffa. Il Comune continua a offrire servizi, in particolare alle donne. Un aiuto a 360 gradi e concretizzato in una serie di interventi: dalle telecamere e colonnine sos (1359 impianti), ai corsi di autodifesa femminile (1364 partecipanti dalla prima edizione), al potenziamento dell’illuminazione (31 milioni di euro stanziati), al maggiore controllo del territorio attraverso pattugliamenti interforze (70 aree critiche monitorate), con i militari o grazie agli operatori della sicurezza”.

CENTRO PER LA MEDIAZIONE SOCIALE E PENALE " “Sono 804 le persone che hanno usufruito di questo servizio impegnato nella riduzione e nella gestione di situazioni conflittuali in via extragiudiziale attraverso consulenze legali e non solo, tese alla riconciliazione e alla risoluzione di conflitti. Gli utenti si sono rivolti al centro nel 47% per motivi familiari e nel 29% per motivi di vicinato”.

Il centro, la cui sede principale è in via Paulucci di Calboli 1, è aperto a tutta la cittadinanza e si avvale di un numero verde, l’800667733, in funzione dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00

Source by Riccardo_De_Corato


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Stalking... di aiuto