Comandante della polizia locale coglie sul fatto clandestini mentre caricano 9 biciclette rubate su un furgone

Venerdì
13:21:24
Aprile
29 2011

Comandante della polizia locale coglie sul fatto clandestini mentre caricano 9 biciclette rubate su un furgone

Corvetto De Corato: grazie ai giudici irregolari che secondo ISMU rubano 45 volte più degli italiani sono liberi di delinquere

View 3.5K

word 352 read time 1 minute, 45 Seconds

Milano: "Stavano caricando su un autocarro Mercedes alcune biciclette in via Dei Cinquecento, al Corvetto. E un cittadino si è insospettito. Ha chiamato così una pattuglia della Polizia Locale che sorvegliava la zona. E il comandante Tullio Mastrangelo, che in quel momento transitava nellarea con gli agenti, ha colto sul fatto i malviventi. A seguito di accertamenti sono scattate 2 denunce per ricettazione e riciclaggio. Si tratta di due marocchini di 34 e 38 anni, clandestini, uno con precedenti per rapina e rissa. Tutta la merce recuperata, presumibilmente di provenienza furtiva è stata posta sotto sequestro. In particolare 9 biciclette, 2500 capi di biancheria intima femminile e una cucina dismessa”.

Lo comunica il vice Sindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato.

"Lintervento – commenta De Corato – attesta che il quartiere Corvetto è costantemente monitorato dalla Polizia Locale. Che risponde prontamente alle segnalazioni che arrivano dai Consigli di zona e dai cittadini, le nostre ‘sentinelle sul territorio, che continuano a collaborare con lAmministrazione contribuendo alla sicurezza dei loro quartieri. Segnalazioni che, per il Corvetto, vanno dallo spaccio delle sostanze stupefacenti al bivacco degli extracomunitari, agli episodi di criminalità predatoria come i furti, ai mendicanti che creano degrado e recano disturbo. Cui lamministrazione dà risposte concrete con operazioni come queste”.

"Grazie ai giudici di Consulta e Cassazione – prosegue De Corato – i clandestini che secondo lIsmu rubano 45 volte più degli italiani, sono liberi di delinquere. Visto che non possono più essere arrestati e di fatto non sono non punibili e inespellibili”.

"Un ringraziamento – conclude De Corato – al Comandante della Polizia Locale Tullio Mastrangelo che opera anche direttamente sulle strade di Milano insieme ai suoi agenti. E contribuisce alla sicurezza della città. Non dimentichiamo che ad agosto grazie al suo intervento un clandestino egiziano pluripregiudicato responsabile di rapina con sequestro di persona in un appartamento di via Marghera è stato assicurato alla giustizia. Lirregolare si era dato alla fuga e, inseguito dal Comandante, fu arrestato”.

Source by Riccardo_De_Corato


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Comandan...n furgone