Triboniano; "Recintata larea, inaccessibile a intrusioni di abusivi”

Mercoledì
17:16:28
Maggio
04 2011

Triboniano; "Recintata larea, inaccessibile a intrusioni di abusivi”

De Corato: maxicontrollo alla stazione centrale: 120 identificati e allontanati: svuotata area da bivacchi di extracomunitari e nomadi nullafacenti

View 171.3K

word 337 read time 1 minute, 41 Seconds

Milano: "Tutta larea di Triboniano è stata chiusa con delle cesate in orsogrill come quelle che sono state poste dopo lo smantellamento dellex Marchiondi e al Bacula. Dunque larea è attualmente inaccessibile e a prova di intrusione di abusivi. La Polizia Locale è inoltre presente con due pattuglie 24 ore su 24. Ancora ieri una trentina di nomadi che erano arrivati in unarea di Triboniano, però distante dal campo, con 5 camper e una roulotte, sono stati scortati fuori dal confine comunale”.

Lo comunica il vice sindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato che è candidato al Consiglio Comunale di Milano come secondo capolista per il Popolo della Libertà.

"I residenti -sottolinea De Corato - stiano tranquilli. Larea è sotto controllo e nessuno può ormai accedervi. Il Comune dà risposte sulla base dei problemi dei cittadini, mica in riferimento al calendario. Triboniano è stato un problema di sicurezza, come tutti i campi nomadi. Del resto solo in quellarea, grazie alla Polizia Locale, presente per anni con un presidio fisso, tutti i giorni, 24 ore su 24 ore, sono stati denunciati o arrestati 88 soggetti per diverse reati, 244 costruzioni edificate abusivamente sono state abbattute e più di 800 i rom non autorizzati allontanati. Ma ora il campo è definitivamente smantellato e si avvia una nuova fase”.

"La Polizia Locale -aggiunge De Corato – è intervenuta oggi con un maxicontrollo alla Stazione Centrale a contrasto di assembramenti e bivacchi soprattutto di extracomunitari (per lo più tunisini e senegalesi), rom, molti dei quali in stato di ubriachezza, senza fissa dimora e tossicodipendenti. Circa 120 persone sono state identificate e allontanate, 3 clandestini sono stati accompagnati allUcaf per i necessari accertamenti”.

"Abbiamo fatto unoperazione di svuotamento – sottolinea De Corato. Larea della Centrale è il primo biglietto da visita di Milano, visto che ogni giorno quellarea è frequentata da almeno 250 mila viaggiatori, che arrivano a 500 mila nel weekend. Non possiamo accettare che nullafacenti degradino la zona e ostacolino pure le operazioni di pulizia dellAmsa”.

Source by Riccardo_De_Corato


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Tribonia...sivi”