Operazione “Easy Versilia“, 2 arresti per sfruttamento della prostituzione

Domenica
13:23:48
Maggio
29 2011

Operazione “Easy Versilia“, 2 arresti per sfruttamento della prostituzione

View 8.1K

word 308 read time 1 minute, 32 Seconds

Lucca: La Polizia di Stato di Lucca ha terminato una operazione che ha sgominato un gruppo criminale gestito da una coppia di ungheresi, ritenuta responsabile di associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento continuato ed aggravato di giovani prostitute magiare. L’operazione è stata denominata Easy Versilia: dopo averconcluso a novembre una operazione antidroga che in Versilia aveva portato all’ arresto di un clan familiare allargato composto da 14 pregiudicati, i poliziotti avevano verificato che i tanti assuntori di cocaina monitorati, spesso concludevano le serate con giovani prostitute ungheresi in due case di appuntamenti di Viareggio.

Dopo una lunga serie di approfondimenti investigativi la Squadra Mobile di Lucca ha ricostruito l’ organigramma del clan, composto da cinque persone (4 ungheresi ed 1 italiano) che gestivano in contemporanea 5 case di appuntamenti: 2 a Viareggio e 3 a Genova; gli stessi, visti i lucrosi traffici, erano pronti ad espandersianche a Firenze e Prato.

Le avvenenti ungheresi venivano arruolate attraverso internet, dove l’ organizzazione inviava alle aspiranti escort un mansionario con le prestazioni erotiche richieste: più spinte erano le prestazioni che le ragazze erano disposte a fare, maggiori le possibilità di arruolamento e ovviamente i guadagni. Una poliziotta ha finto di essere interessata compilando il formpredisposto dalla associazione, che le è stato inviato ad un indirizzo di posta elettronica fittizio, dove ha simulato di essere disposta a tutto pur di essere arruolata, riuscendo così a svelare le dettagliate modalità di reclutamento.

A causa dell?imminente pericolo di fuga della coppia al vertice dell’ organizzazione, poiché la donna è incinta al settimo mese ed era in procinto di tornare seppur temporaneamente in Ungheria, nei giorni scorsi la Squadra Mobile aveva già sottoposto a fermo i due. Le successive misure cautelari hanno definitivamente detronizzato l’ organizzazione criminale, che è stato calcolato riusciva ad introitare 30.000 euro mensili per ognuna delle cinque case di appuntamenti gestite.

Source by Polizia_di_Stato


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Operazio...tituzione