Al via la pagella elettronica: a Monza 4555 studenti coinvolti

Lunedì
14:20:12
Giugno
06 2011

Al via la pagella elettronica: a Monza 4555 studenti coinvolti

View 8.0K

word 315 read time 1 minute, 34 Seconds

Monza: Con la fine dell’anno scolastico arriva nelle scuole primarie e secondarie di Monza la pagella elettronica che permetterà alle famiglie di essere aggiornate on line, in totale sicurezza e privacy, sui risultati scolastici dei ragazzi. Il capoluogo brianzolo è tra le prime città in Italia ad adottare questo strumento di comunicazione.

Si tratta di un risultato importante ottenuto dall’Assessorato all’Educazione grazie alla collaborazione e al lavoro sinergico con le istituzioni scolastiche del territorio. Il progetto si chiama Infoschool “Scrutinio 10 e lode” e “Pagella on line”.

“La pagella elettronica " afferma l’Assessore all’Educazione Pierfranco Maffè - è uno strumento efficace che segna una svolta nella modalità di comunicazione tra scuola e famiglia con la finalità di rendere sempre più snelli, agili e diretti i contatti tra le due parti. Inoltre, facilita gli insegnanti nella compilazione dei documenti, velocizzando la fase di scrutinio e ottimizzando la concentrazione sulla valutazione. Consente alle scuole anche di avere documenti unificati su tutto il territorio monzese con possibilità di adattamenti individualizzati.
Questo progetto si inserisce all’interno di più vasto piano di informatizzazione che l’Amministrazione comunale sta portando avanti grazie a un crescente investimento sulle procedure on line.
In prospettiva i genitori potranno tra qualche tempo visionare su Internet anche le verifiche, i giudizi dei compiti in classe e delle interrogazioni”.

La pagella elettronica interesserà un totale di 4555 alunni delle scuole primarie e secondarie di Monza. La spesa sostenuta dall’Amministrazione comunale per l’anno 2011 e 2012 è stata di 9000 euro complessivi.
Gli istituti coinvolti sono:
Le scuole primarie Alfieri, Zara, Omero, S. Alessandro, Citterio, Buonarroti, Manzoni, Anzani, Masih, Raiberti, De Amicis, Rodari, Rubinowicz e le scuole secondarie di primo grado Sabin, Confalonieri (e succursale), Ardigò, Bellini e Pertini.

I genitori riceveranno il codice di accesso per la pagella online durante il tradizionale incontro di fine anno con i professori.

Source by Comune_di_Monza


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Al via l...coinvolti