Bando portale integrazione

Lunedì
11:42:32
Gennaio
21 2013

Bando portale integrazione

Avviso Di Istruttoria Pubblica Finalizzata Allindividuazione Di Soggetti Del Terzo Settore Disponibili Alla Co-Progettazione E Co-Gestione Delle Azioni Sperimentali Nellasse V Del Progetto Istituzionale "Portale Dellintegrazione E Sua Gestione A Livello Locale” Del Settore Servizi Per Gli Adulti, Linclusione Sociale E Limmigrazione. N. Gara: 4766746 - Progetto Sperimentale Ambito 1 "Ricongiungimento Familiare” – Cig 4844535Cbd - Progetto Sperimentale Ambito 2 "Seconde Generazioni” Cig 4844556E11

View 167.3K

word 778 read time 3 minutes, 53 Seconds

Con il bando si intende procedere allindividuazione di soggetti del terzo settore(*) disponibili a co-progettazione e co-gestione con il Comune

Politiche sociali cultura della Salute
Bando di Avvisi

- Pubblicato sul sito internet il 18/01/2013
- Termine di consegna domanda di partecipazione il 04/02/2013

Il Comune di Milano sta collaborando, in qualità di comune sperimentatore, alla realizzazione del progetto "Portale dellintegrazione e sua gestione sperimentale a livello locale”, finanziato da Ministero del Lavoro e ANCI.

Tale progetto ha lobiettivo generale di pervenire alladeguamento dellofferta dei servizi comunali in materia di integrazione degli immigrati sperimentando modelli di servizi sostenibili e integrati, con lazione sussidiaria del privato sociale, in almeno tre dei cinque assi di integrazione previsti dal "Piano per lintegrazione nella sicurezza identità e incontro” approvato dal Consiglio dei Ministri il 10 giugno 2010.

Allinterno dellasse di integrazione "Minori e seconde generazioni” (Asse V) il Comune di Milano - Settore Servizi per gli Adulti, lInclusione Sociale e limmigrazione – ha intenzione di attivare, tramite la procedura di co-progettazione, la sperimentazione di 2 progetti:

- PROGETTO SPERIMENTALE AMBITO 1 "RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE”;
- PROGETTO SPERIMENTALE AMBITO 2 "SECONDE GENERAZIONI”.
Finalità della presente Istruttoria è pertanto la selezione di soggetti che abbiano le caratteristiche necessarie ad avviare la collaborazione con il Comune di Milano per la progettazione di dettaglio e la realizzazione delle azioni indicate.
Sono invitati a manifestare la loro disponibilità alla co-progettazione tutti i soggetti del terzo settore, secondo quanto previsto dallart. 1, comma V, della L.328/2000 e dallart 2 del DPCM 30 marzo 2001, in forma singola o associata.

Attraverso il progetto sperimentale ambito 1 "Ricongiungimento familiare” il Comune intende promuovere un innovativo sistema a rete di servizi pubblici e privati, coordinati dallEnte Locale, a sostegno del processo di ricongiungimento familiare in tutte le sue fasi (con una particolare attenzione ai minori neoricongiunti). Lapproccio sarà multidisciplinare, al fine di integrare competenze istituzionali e legislative, socio-pedagogiche e psicologiche.

Attraverso il progetto sperimentale ambito 2 "Seconde generazioni" il Comune di Milano intende sviluppare le azioni avviate dallAssessorato alle Politiche sociali e Cultura della Salute del Comune di Milano sul tema della cittadinanza dei giovani stranieri, promuovendo azioni di sensibilizzazione sul tema della cittadinanza e nuove modalità di apprendimento della lingua italiana.

La durata della convenzione relativa alla co-progettazione e co-gestione sarà indicativamente di 8 mesi a partire dalla data di conclusione della procedura di co-progettazione. Tutti i progetti si dovranno concludere entro il 30 settembre 2013.

Per partecipare alla presente Istruttoria pubblica ciascun soggetto interessato dovrà presentare, attraverso apposita domanda la propria offerta progettuale e le schede relative al singolo progetto, allegate allAvviso, in plico chiuso e sigillato contenente tutta la documentazione richiesta.

Il plico dovrà pervenire, pena lesclusione, entro le ore 12,00 del giorno 4 febbraio 2013, a mezzo di servizio postale, Agenzia di recapito autorizzata, oppure mediante consegna a mano allUfficio Protocollo della Direzione Centrale Politiche Sociali e Cultura della Salute – L.go Treves, 1 – Milano - piano terreno, tel. 0288453360, dalle ore 8,30 alle ore 12,00 e dalle ore 13,45 alle ore 15,15 di tutti i giorni lavorativi, con esclusione del sabato.

Pena lesclusione, in applicazione dellart. 1, comma 67 della legge 266/2005, per partecipare alla presente istruttoria pubblica, esclusivamente per i progetti presentati per lAmbito 1 "Ricongiungimento Familiare”, va effettuato il versamento di un contributo pari a € 20,00 a favore dell’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture.

La procedura di selezione delle proposte progettuali sarà svolta da una Commissione tecnica, nominata con Determinazione Dirigenziale ed appositamente costituita.

Ai sensi e per gli effetti di cui allart.4 della Legge n.241 del 7 agosto 1990 si informa che il responsabile del procedimento è Giancarla Boreatti, Responsabile dei Servizi per Adulti e Politiche per lImmigrazione.

Per ogni ulteriore informazione, gli interessati possono inviare un fax al numero 02 884 42362 o inviare una mail al seguente indirizzo: gs.portaleintegrazione@comune.milano.it entro 5 giorni lavorativi dalla scadenza del presente avviso.

Il referente è Maria Aurora Danei – Responsabile dellUfficio Progetti della Direzione Centrale Politiche Sociali e Cultura della Salute.

LINK DIRETTO BANDO: COMUNE DI MILANO

*Chi sono i soggetti del terzo settore
Il terzo settore è quel complesso di istituzioni che all’interno del sistema economico si collocano tra lo Stato e il mercato, ma non sono riconducibili né alluno né allaltro; sono cioè soggetti organizzativi di natura privata ma volti alla produzione di beni e servizi a destinazione pubblica o collettiva (cooperative sociali, associazioni di promozione sociale, associazioni di volontariato, Organizzazioni non governative, ONLUS, ecc.).

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Bando po...egrazione
from: ladysilvia
by: Governo