Arrestato noto elemento di spicco di un clan camorristico operante in città

Martedì
15:54:41
Febbraio
26 2013

Arrestato noto elemento di spicco di un clan camorristico operante in città

View 3.2K

word 367 read time 1 minute, 50 Seconds

Benevento - Comando Provinciale di Benevento - In esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale - G.I.P. di Napoli su richiesta del P.M. - Direzione Distrettuale Antimafia, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Benevento, a conclusione di un’articolata attività info-investigativa, hanno localizzato ed arrestato per associazione per delinquere di tipo mafioso, un 48enne, elemento di spicco di un clan operante in città nel campo delle estorsioni, usura e traffico di sostanze stupefacenti.

Il ricercato è stato rintracciato presso un’abitazione, di Benevento, dove aveva trovato rifugio in una mansarda di uno stabile a 3 piani.

Il 48enne nel periodo 2006-2007 si era reso latitante, era ricercato dall’8 giugno 2012, quando insieme ad altre 23 persone venne colpito dalla citata ordinanza di custodia cautelare per i reati di associazione a delinquere di tipo camorristico finalizzata alle estorsioni, al traffico di sostanze stupefacenti e violazioni in materia di armi, nell’ambito della operazione denominata “Pietra“ scaturita da un attività indagine condotta sempre dai Carabinieri, sotto la direzione della Procura della Repubblica Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, nella quale erano coinvolti e vennero arrestati elementi apicali di sodalizi criminali del clan Sparandeo e Iadanza-Panella della provincia di Benevento e quello dei Pagnozzi della provincia di Avellino.

Nel corso dell’operazione, condotta congiuntamente ai militari della Sezione di Polizia Giudiziaria dei Carabinieri presso la Procura della Repubblica di questo capoluogo, è stato sequestrato numeroso materiale ritenuto utile alle indagini, otto cellulari ed alcuni computer, nonché un documento falso utilizzato dall’arrestato per coprirsi la latitanza, nonchè circa 10 grammi di hashish.

Soddisfazione per l’arresto è stata espressa dalla Procura della Repubblica di Benevento e dalla D.D.A. di Napoli che aveva emesso il provvedimento restrittivo.

L’arrestato, che non ha opposto resistenza si è complimentato con i Carabinieri, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Benevento in attesa di essere sentito dagli inquirenti. Il predetto dovrà rispondere, quindi anche del reato di detenzione di stupefacenti e possesso di documento falso.

Sono tutto in corso le indagini per risalire agli eventuali complici che hanno favorito il suo stato di latitanza.

Source by carabinieri


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Arrestat...in città