Il 5 x mille ai progetti dei milanesi per bambini e adolescenti con disabilità

Domenica
22:14:47
Aprile
21 2013

Il 5 x mille ai progetti dei milanesi per bambini e adolescenti con disabilità

Assessore Majorino. “Una campagna informativa per invitare i cittadini a sostenere le iniziative del Comune“

View 8.6K

word 503 read time 2 minutes, 30 Seconds

Milano - Destinare il 5 per mille dei propri redditi al Comune di Milano per realizzare interventi in favore di bambini e adolescenti con disabilità. Nei prossimi giorni partirà una campagna di sensibilizzazione e orientamento dell’Amministrazione, per invitare i cittadini a sostenere i progetti del Comune attraverso la possibilità - già prevista nei modelli di contribuzione – di destinare all’Ente locale una parte dei propri redditi.

In base alle linee guida dell’iniziativa approvate ieri dalla Giunta, l’Amministrazione comunicherà annualmente ai contribuenti l’importo raccolto e i progetti finanziati. Oltre a richiamare l’attenzione sulla possibilità (già esistente) di destinare il 5 per mille dell’Irpef ad “attività di tipo sociale”, il Comune sottolineerà la necessità di sostenere anche le associazioni di volontariato locale e le organizzazioni senza fini di lucro, in particolare le piccole realtà radicate sul territorio. L’Amministrazione proporrà anche una consultazione per definire per i prossimi anni le priorità fra le aree di intervento cui destinare il 5 per mille, indicando che non si tratta di un contributo aggiuntivo alla propria dichiarazione, ma della possibilità - già prevista nei modelli di contribuzione - di destinare all’Ente locale anziché allo Stato una parte dei propri redditi.

“L’appello che rivolgiamo ai milanesi di destinare il 5 per mille dell’Irpef ad attività sociali – spiega Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche sociali – nasce dalla volontà di coinvolgere i cittadini in operazioni di solidarietà sempre più necessarie al sostegno di persone e famiglie in condizioni di disagio e a rischio di emarginazione sociale”.

“Milano come altri Comuni – aggiunge l’assessore Majorino – si trova a fronteggiare non solo una pesante crisi economica, ma anche una cospicua diminuzione dei finanziamenti statali e regionali destinati alle politiche sociali. Per superare questa situazione è necessario il contributo di tutti, dalla sinergia tra pubblico e privato alla partecipazione attiva dei cittadini, che in più occasioni ci hanno già dimostrato la voglia di aiutare concretamente chi ha meno e si trova in difficoltà”.

In questa direzione la Giunta ha approvato ieri l’avvio della procedura per la ricerca di privati e imprese interessati a sviluppare con il Comune forme di partecipazione e collaborazione finalizzate al finanziamento di progetti e attività nell’ambito delle politiche sociali, attraverso la messa in rete dei progetti e dei singoli interventi. In particolare, la creazione di Sportelli di accesso sociale unici (Punti sociali), di un Pronto intervento di soccorso sociale, lo sviluppo dell’Immigration Center, la promozione dei servizi domiciliari e residenziali (per minori e anziani), la realizzazione di un servizio psicologico a costi ridotti (psicologo sostenibile), il recupero di appartamenti per persone in condizioni di fragilità e l’apertura di spazi di prossimità presso i caseggiati di edilizia popolare nelle periferie.

“Attueremo una ancora più stretta collaborazione tra pubblico e privato – conferma Majorino – utilizzando tutti gli strumenti a nostra disposizione, per non lasciare solo chi ha bisogno”.

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Il 5 x m...sabilità
from: ladysilvia
by: Claudio_di_Salvo