Love: Torna a Milano lo Yoga Festival

MOVE

MOVE

Martedì
02:00:00
Ottobre
27 2015

Love: Torna a Milano lo Yoga Festival

Edizione 2015 dedicata al tema dell'amore

View 9.5K

word 577 read time 2 minutes, 53 Seconds

Milano - #YogaFestival - Dal 6 all'8 novembre a Milano torna lo Yoga Festival, una delle manifestazioni più importanti in Italia dedicata allo yoga.

"LOVE" tema della 10° edizione di YogaFestival, in programma negli spazi del Superstudio Più di Milano dal 6 all’8 novembre 2015.

Omaggio all'energia più importante, a quella dell’Amore. Valore fondamentale e necessario alla vita umana: amore inteso come apertura, empatia, ascolto e attenzione all’altro. Concetto ricorrente in tutte le pratiche di Yoga.

L’edizione 2015 di YogaFestival è un’edizione particolarmente significativa, in quanto segna la consacrazione di un intero movimento. YogaFestival è infatti fin dalla sua origine molto di più di un evento, è l’espressione di una comunità che di anno in anno cresce e si diffonde su tutta la penisola Italiana.

INVITO A YOGAFESTIVAL MILANO


Nei 4500mq degli spazi del Superpiù di via Tortona 27 si daranno appuntamento 80 scuole e migliaia di appassionati, con importanti presenze internazionali (per citarne alcuni Anand Mehrotra, Gabriela Bozic, Carlos Fiel, Willy Van Lysebeth, Swami Abhishek Chaitanya Giri Maharaj, Chantal Hauser), che divideranno la scena con alcuni dei più importanti protagonisti del settore in Italia (Gabriella Cella, Piero Vivarelli, Marco Ferrini e molti altri). Filo conduttore, il tema dell’amore e della cura dell’altro: dalla testimonianza di David Sye (che con il suo progetto Yoga Beats Conflict lavora da sempre tra Israele e Palestina affinché lo Yoga diventi strumento efficace per il raggiungimento della giustizia sociale) alla conferenza sulla Bhakti – l’amore assoluto, senza riserve – tenuta dal prof. Antonio Rigopoulos (docente universitario, tra i massimi esponenti del pensiero indiano in Italia), dall’efficacia curativa del Krama Yoga di Stewart Gilchrist (che annovera tra i suoi allievi star hollywoodiane e sportivi di fama mondiale) alle pratiche per sviluppare l’amore di sé proposte da Ram Rattan Singh (medico e chirurgo ricostruttivo, esperto di Kundalini Yoga), dallo studio del respiro come chiave per ritrovare l’armonia tra corpo e spirito di Leslie Kaminoff (fondatore del The Breathing Project a New York e coautore del libro best-seller Anatomia di Yoga) al laboratorio sulla voce come strumento di libertà (Singing Freedom) di Igor Olivier Ezendam – per rimpossessarsi del proprio io attraverso l’amore assoluto.

Numerosi sono i ritorni anche in questa edizione come: Casa Yoga (la casa per chi pratica lo Yoga e ha scelto di vivere nel benessere abitativo seguendo le regole del Vastu ed utilizzando solo prodotti ecosostenibili), con lo speciale progetto Casa Yoga Bimbi focus particolare dedicato ai piccoli Yogi e alla loro famiglia, Hot Yoga e soprattutto il fortunato esperimento del Silent Yoga, per chi non ha potuto essere presente sulla nuova Darsena il 21 giugno scorso in occasione del Primo International Yoga Day.

L’edizione di quest’anno avrà come imperdibile anteprima un appuntamento speciale al Superstudio Più giovedì 5 novembre a partire dalle 19, con un’inedita raccolta fondi per due progetti sociali. The Karma Night vedrà protagonista il dj set Yogico di Kay Rush, storica voce di Radio Montecarlo e cultrice della disciplina, David Sye e molti altri protagonisti del festival. Tra musica, happy hour naturali , Yoga, massaggi e divertimento un’occasione unica per festeggiare insieme i primi dieci anni di YogaFestival senza dimenticare gli altri e l’amore che ci deve legare ad essi: l’ingresso alla serata sarà infatti devoluto a favore delle rispettive onlus di Rush e Sye, Rishikesh Releaf e Yoga Conflict. Visitate il sito ufficiale per accedere a tutte le informazioni utili: www.yogafestival.it

Source by Silvia Michela Carrassi


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Love: To... Festival
from: ladysilvia
by: MilanoFoodLab