Blocco delle iscrizioni a Parma, Cineca chiarisce: Nessuna responsabilità dell'Ateneo

Giovedì
19:57:00
Settembre
22 2016

Blocco delle iscrizioni a Parma, Cineca chiarisce: Nessuna responsabilità dell'Ateneo

View 3.9K

word 318 read time 1 minute, 35 Seconds

L’Università di Parma comunica di aver ricevuto da #CINECA, il consorzio interuniversitario che gestisce per l’Ateneo il sistema on line di iscrizione ai corsi, una comunicazione in cui si chiariscono le responsabilità relative al blocco del sistema che ha coinvolto migliaia di studenti lo scorso 20 luglio, giorno di apertura delle immatricolazioni online dell’Ateneo.

Ricordiamo che in tale giornata il sistema informativo rimase bloccato per diverse ore, impedendo agli studenti di immatricolarsi e sollevando di conseguenza reazioni negative e numerose proteste verso l’Università, riprese poi da diversi mezzi di comunicazione.

Nella lettera inviata in questi giorni dal Presidente del CINECA al Rettore si legge che:

«all’esito delle verifiche eseguite dalle nostre strutture sul problema in oggetto, confermiamo che l’Ateneo non ha alcuna responsabilità nel blocco della procedura di immatricolazione online verificatasi nella giornata di apertura delle iscrizioni per l’anno accademico 2016-17, ovvero mercoledì 20 luglio 2016.

Infatti, un picco di accessi simultanei difficilmente prevedibile, quadruplo rispetto all’anno accademico precedente, è una delle cause che hanno dato origine all’evento.

Inoltre, possono esservi state altre cause tecniche che hanno contribuito all’effetto che sono estranee sia al controllo della nostra struttura che a quello dell’Ateneo.

Le confermo che abbiamo già identificato e applicato le contromisure da porre in essere affinchè il problema non si ripeta il prossimo anno».

Anche in questa occasione l’Ateneo, del tutto estraneo alla causa di tale disservizio, ribadisce le proprie scuse agli utenti e alle loro famiglie e sottolinea che gli uffici dell’Università coinvolti direttamente nella procedura di immatricolazione e nei rapporti con gli utenti hanno operato, nei giorni successivi al 20 luglio, con il massimo impegno per aiutare gli studenti che hanno subito conseguenze negative a causa di tale blocco della procedura.

Source by UNIPR


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Blocco d...ll'Ateneo