15 ottobre: inaugurazione mostra - Maria Luigia e le scienze nelle collezioni dell’Università

MOVE

MOVE

Sabato
05:44:12
Ottobre
15 2016

15 ottobre: inaugurazione mostra - Maria Luigia e le scienze nelle collezioni dell’Università

La mostra è aperta all’Orto Botanico e Museo di Storia Naturale dell’Università di Parma dal 15 ottobre al 17 dicembre 2016

View 130.8K

word 538 read time 2 minutes, 41 Seconds

Sabato 15 ottobre, alle ore 17, negli spazi dell’Orto Botanico e del Museo di Storia Naturale dell’Università di #Parmain via Farini 90, sarà inaugurata la mostra "Maria Luigia e le scienze nelle collezioni dell’Università", aperta fino al 17 dicembre.

All’inaugurazione parteciperanno Carlo Mambriani, Delegato del Rettore alle Celebrazioni per il bicentenario di Maria Luigia a Parma, Luca Trentadue, delegato al Sistema museale, e l’Assessora alla Cultura del Comune di Parma Laura Maria Ferraris.

L’esposizione, organizzata dal Sistema #Museale di Ateneo, con il patrocinio e la co-organizzazione del Comune di Parma, all’interno delle celebrazioni del territorio per il bicentenario dell’arrivo di Maria Luigia a Parma, illustra il legame tra Maria Luigia e l’Università di Parma, attraverso un racconto multimediale che prende vita nella sede dell’Orto Botanico e si snoda attraverso alcune sale del Museo di Storia Naturale.

Grande appassionata di scienze, la sovrana fornì un grande supporto per la nascita e l’incremento delle prestigiose raccolte di ambito naturalistico e fisico. In mostra vengono esposti alcuni reperti delle importanti raccolte scientifiche conservate nei Musei di Ateneo che hanno uno stretto legame con la #Duchessa, che ne permise la valorizzazione o semplicemente ne concesse l’acquisto.

L’attenzione non è però interamente posta sugli oggetti, ma è rivolta alle storie che essi raccontano. Gli elementi principali dell’allestimento diventano pertanto la rappresentazione scenica, le immagini proiettate, le parole della voce narrante e il rapporto che tutti questi elementi instaurano con gli oggetti originali esposti.



#FAImarathon domenica 16 ottobre:a #Parma sarà dedicata alle chiese della Duchessa nel bicentenario #MariaLuigia2016

La #modalità espositiva #multimediale, con immagini in movimento, suoni e suggestioni ambientali consente al visitatore di trovarsi al centro di uno spazio museale che lo circonda in un continuo mutamento. L’apporto di proiezioni video di grande formato costruisce spazi definiti "immersivi", ovvero atmosfere in cui il visitatore si immerge completamente. Queste atmosfere suscitano un coinvolgimento totale dello spettatore e trasformano la comunicazione in un evento per molti versi simile a quelli teatrali e cinematografici. Il pubblico si ritrova quindi inserito in una dimensione a metà strada tra realtà e finzione, tra mondo costruito e mondo immaginario, amplificate da suggestioni sonore derivanti dall’utilizzo di musiche dell’epoca.

NOTE TECNICHE
Luogo: Orto Botanico e Museo di Storia Naturale dell’Università di Parma, via Farini 90, Parma
Periodo di svolgimento:dal 15 ottobre al 17 dicembre 2016
Orario:da venerdì a domenica dalle 15 alle 19, da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 solo su prenotazione per scuole e gruppi (inviare una e-mail a settore.musei@unipr.it oppure telefonare ai numeri 0521 033599-2951)
Ingresso: a pagamento

Biglietto intero: 5 euro
Biglietto ridotto: 3 euro (studenti e personale Unipr; studenti under 26; over 65)
Scolaresche: 1 euro a studente
Gratuito: under 6; insegnanti accompagnatori (2 per classe); disabili e loro accompagnatori; giornalisti iscritti all’Albo, soci ICOM
Il ricavato della vendita dei biglietti sarà destinato ad interventi di restauro e di recupero dell’Orto Botanico.

Source by UNIPR


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / 15 ottob...iversità