Studio ispanico - olandese sulle donne in gravidanza

Giovedì
00:53:39
Maggio
04 2017

Studio ispanico - olandese sulle donne in gravidanza

Il #cervello si #restringe durante lo #stato-interessante. Ma non c'è da preoccuparsi perché alla perdita (limitata) di materia grigia nell'area dei sentimenti e dei segnali #non-verbali seguirebbe maggiore efficienza

View 165.2K

word 361 read time 1 minute, 48 Seconds


Un nuovo studio condotto tra Spagna e Paesi Bassi, dimostrebbe che il cervello delle donne in gravidanza subirebbe una contrazione chen aiutarebbe le donne a prepararsi per la maternità. La ricerca, appena pubblicata pubblicata sull'autorevole rivista Nature Neuroscience avrebbe appurato che le donne incinte perderebbero materia grigia nelle aree del cervello che si occupano dei sentimenti delle persone e dei segnali non verbali. Tuttavia, la perdita, piuttosto che diminuire le attività di questa zona di elaborazione del cervello, sembra renderlo più efficiente, consentendo una migliore interpretazione dei bisogni e delle emozioni dei loro bambini, e quindi aumentando il loro attaccamento materno. A causa del limitato lasso di tempo dello studio non è noto se gli effetti siano permanenti o temporanei. Durante l'indagine, un gruppo di padri e madri per la prima volta è stata sottoposta a risonanza magnetica prima della gravidanza e dopo il parto. Gli autori dello studio hanno affermato che mentre i cervelli dei padri sono rimasti invariati, le scansioni delle madri hanno dimostrato una perdita di materia grigia. "La perdita di volume non si traduce necessariamente nella perdita di funzione," ha sostenuto davanti ai microfoni della CNN la dottoressa #Elseline-Hoekzema, #co-autore dello studio e ricercatore senior del cervello presso l'Università di Leiden nei Paesi Bassi. "A volte meno vuol dire più." Ed ha continuato affermando che la perdita di materia grigia potrebbe "rappresentare una messa a punto delle sinapsi in reti neurali più efficienti." Un altro neuroscienziato, Robert Froemke del Langone Medical Center della New York University, ha paragonato il processo con le "pulizie di primavera". Un altro processo fisiologico che ci svela un nuovo "mistero" della maternità quale fase tra le più complesse e affascinanti dell'evoluzione e della vita dell'Uomo, afferma Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti", associazione che tra le sue molteplici attività, annovera anche quella della divulgazione delle più significative e interessanti novità dal punto di vista della scienza e della medicina per renderle fruibili anche alla generalità della cittadinanza.

Source by Sportello_dei_Diritti


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Studio i...ravidanza