Corso per proprietari di cani, edizione 2017

Mercoledì
20:20:03
Novembre
08 2017

Corso per proprietari di cani, edizione 2017

View 7.6K

word 462 read time 2 minutes, 18 Seconds

Pordenone: Come diventare il miglior amico del proprio cane ed educarlo a stare bene insieme a noi. Il corso di base teorico e pratico, con rilascio di patentino, si terrà sabato 18 e domenica 19 novembre 2017 al Comando di Polizia Municipale di Pordenone.

Il Comune di Pordenone, l'Azienda per l'Assistenza Sanitaria n° 5, e l'Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Pordenone, organizzano una nuova edizione del «Corso base teorico pratico per proprietari di cani».

Il corso, che si propone di favorire la costruzione di una relazione consapevole con il proprio cane, si terrà sabato 18 e domenica 19 movembre al Comando di Polizia Municipale, in via Oderzo 9 a Pordenone. A conclusione del percorso formativo, è in programma una prova pratica, che si terrà domenica 3 dicembre alla Fiera di Pordenone, in occasione della manifestazione Porte aperte agli animali.

La partecipazione al corso è gratuita, è richiesta l'iscrizione. Il corso è rivolto a tutti, possessori di cani e non, ed è inoltre obbligatorio per tutti i proprietari di cani che hanno morso, a cui è stata fatta ordinanza del sindaco su segnalazione dell'AAS5. Alla fine del percorso sarà rilasciato un attestato.

Le lezioni, tenute da medici veterinari e persone esperte del mondo animale, consentiranno ai partecipanti di acquisire cognizioni sulle caratteristiche fisiche ed etologiche del cane, sul suo benessere e altre informazioni utili a stabilire un corretta relazione con l’animale, anche per previene errori di comunicazione che possono compromettere il rapporto uomo-cane o la sua salute psicofisica. Sarà illustrato il ruolo delle Polizia municipale nella tutela del benessere animale e si parlerà di come neutralizzare o prevenire l’insorgere di comportamenti aggressivi nell’animale. Saranno inoltre illustrate la normativa dell'AAS5, la normativa regionale riguardante gli animali di affezione e le procedure per l'adozione dei cani nei rifugi.

Il corso si concluderà con una dimostrazione pratica ed esercitazioni a gruppi a cura dei Veterinari della Provincia di Pordenone, a cui sono ammessi i cani se coperti di assicurazione.

» Scarica il programma dettagliato (pdf)
http://www.comune....017%20patentino.pdf

Per iscrizioni e informazioni contattare la segreteria organizzativa: Comune di Pordenone – Ufficio Tutela Animali – Corso Vittorio Emanuele II, 64 – Telefono 0434-392615 o 0434-392603, email paola.ortone@comune.pordenone.it.

«Abbiamo voluto rilanciare questo servizio - osserva l’assessore Stefania Boltin – poiché riteniamo che la conoscenza dei comportamenti e degli istinti del cane devono essere conosciuti per evitare situazioni con conseguenze spiacevoli per uomini ed animali. Ed è particolarmente indicato per i proprietari di cani "morsicatori". Il corso, condotto da persone professionalmente qualificate, è sostenuto assieme al Comune dall’Ass 5 dall’Ordine dei medici veterinari del territorio pordenonese e aiuterà i proprietari a capire come gestire al meglio il proprio animale: una visione a 360° del loro benessere».

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Corso pe...ione 2017