INCHIESTA NY Times: sconcertante. Il Pentagono ammette... abbiamo avuto un programma sugli Ufo

Domenica
14:20:03
Dicembre
17 2017

INCHIESTA NY Times: sconcertante. Il Pentagono ammette... abbiamo avuto un programma sugli Ufo

22 milioni di dollari all'anno per un programma sulle minacce aerospaziali

View 4.3K

word 859 read time 4 minutes, 17 Seconds

Inchiesta UFO: Il pentagono finalmente ammette un progetto da 22 milioni di dollari all'anno, che tra il 2007 e il 2012 è stato portato avanti per studio sulle minacce aerospaziali, praticamente uno studio specifico sugli UFO. A dichiararlo è stato l'ex senatore Harry Reid che durante una manifestazione tenutasi in Nevada nel 2016 lo dichiara ufficialmente e lo dichiara pubblicamente in diverse trasmissioni americane come 60 minutes della CBS. A fare emergere la notizia è stata una inchiesta del New York Times, che ha pubblicato materiale fotografico sugli avvistamenti inclusi materiali su avvistamenti militari.

Emerge anche la dichiarazione: Il senatore ha partecipato con interesse alla creazione del programma UFO.

CNN: Oltre a prepararsi per un prossimo scenario di guerra, con un arsenale in cui include anche armi nucleari, il Pentagono ha portato avanti uno studio specifico sulla possibile esistenza di UFO secretato per 10 anni. /CNN

È la prima volta che fonti del Dipartimento Usa alla Difesa parlano del programma, che sarebbe stato portato avanti tra il 2007 e il 2012. Ma c'è chi scommette che sia ancora in vigore, e probabilmente nel 2018 o nel 2019 sarà reso pubblico un nuovo studio specifico sugli UFO. Visti i tempi che corrono, sarebbe opportuno un avvio ufficiale anche in Europa, terreno fertile e attuale sugli avvistamenti continui di oggetti non identificati, ultimo presunto (dichiarato ufficialmente come esercitazione con F16), è di martedì scorso alle ore 05:30 pm nei cieli della Bassa friulana, sarebbe auspicabile l'impegno serio del parlamento Europeo, verso una tematica così importante.

L'inchiesta del NY Times, resa pubblica sabato 16 dicembre sul progetto,, l'Advanced Aviation Threat Identification Program è stato lanciato nel 2007 dopo che il democratico del Nevada ha parlato con il suo amico di lunga data, #Robert-Bigelow, il fondatore miliardario di una compagnia #aerospaziale. #Bigelow ha parlato della sua fede negli #UFO in visita negli Stati Uniti e dell'esistenza degli alieni.

Lo studio rivela molte anomalie, sono state rivelate registrazioni audio e video di incontri aerei da parte di piloti militari e oggetti sconosciuti, nonché interviste con persone che hanno dichiarato di aver avuto incontri fisici con tali oggetti.

In un caso, il programma ha esaminato le riprese video di un #Super-Hornet della Marina F / A-18 circondato da un oggetto incandescente di origine sconosciuta che viaggiava a velocità elevata in un luogo di cui i funzionari rifiutano di rivelarne il luogo esatto.

Il Pentagono dice che il programma è stato chiuso.

"Il programma avanzato tenuto segreto per 10 anni, sulle minacce per l'aviazione è ufficialmente terminato nel 2012", ha detto il portavoce del #Pentagono Tom Crosson alla CNN. "Il motivo classico è sempre il medesimo: meglio è destinare i finanziamenti verso altre fonti di maggior interesse"

Ma secondo il Times, alcuni aspetti del programma esistono ancora con i funzionari del programma che continuano a indagare sugli incontri durante il servizio svolto dagli stessi all'interno del Dipartimento della Difesa.

L'ex direttore del programma ha detto al giornale che ha lavorato con funzionari della Marina e della #CIA dal suo ufficio al Pentagono fino a ottobre scorso, quando si è dimesso in segno di protesta. Ha detto che è stato nominato un sostituto, di cui il nome è secretato.

#Reid, afferma al Times, ho sostenuto fortemente il programma dal defunto Sens. #Ted-Stevens dell'Alaska, Daniel Inouye delle Hawaii e John Glenn dell'Ohio, il primo americano ad orbitare attorno alla Terra, che ha ha riferito a Reid, il governo dovrebbe dare un'occhiata seria agli UFO.

Stevens e Inouye, hanno riferito a Reid che si sono assicurati di aver lavorato per mantenere sicuro il programma da interessi pubblici, mantenendosi lontani, dal voler dichiarare qualunque dettaglio durante il dibattito pubblico sul programma al piano del Senato e durante i dibattiti sul bilancio.

"Questo era il cosiddetto denaro nero", ha detto Reid al Times in merito al budget del Dipartimento della Difesa per i programmi classificati.

Ribadiamo l'interessamento di Harry Reid
Il programma, in parte ancora secretato - scrive il quotidiano americano - fu inizialmente finanziato su richiesta di Harry Reid, il parlamentare democratico del Nevada che all'epoca era il leader della maggioranza in Senato e ha avuto a lungo un forte interesse per il tema spaziale.
Stando al racconto dei due graduati, il comandante David Fravor ed il tenente comandante Jim Slaight, entrambi top gun della Marina, per due settimane i radar della loro unità, che incrociava a 100 miglia al largo della costa, registrarono "oggetti volanti che apparivano all'improvviso ad 80.000 piedi di altezza, si tuffavano in direzione dell'oceano e poi si fermavano d'un tratto all'altezza di 20.000 piedo. Quindi, come erano apparsi, sparivano".

Ancora più inquietante il fatto che, mandati in perlustrazione sui loro caccia, quando arrivavano in un punto corrispondente a quello che indicava la presenza degli oggetti sconosciuti, anche i caccia sparivano dai radar. In una successiva perlustrazione al punto di avvistamento corrispondeva - in una giornata di calma piatta - un inspiegabile incresparsi delle onde così forte da far pensare che l'acqua stesse ribollendo. E sollevando lo sguardo Fravor ebbe modo di vedere "a 50 piedi dal pelo dell'acqua un mezzo volante, biancastro, ovale e lungo una quarantina di piedi". Tentato un approccio, il disco prima si avvicinò ma poi decise di allontanarsi "con un'accelerazione mai vista".

Source by Silvia_Michela_Carrassi


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / INCHIEST...sugli Ufo