Triennale Upside Down - Presentazione del libro Intervista con la New Media Art - 17 febbraio, ore 18.30

Martedì
16:40:53
Febbraio
16 2021

Triennale Upside Down - Presentazione del libro Intervista con la New Media Art - 17 febbraio, ore 18.30

View 1.2K

word 550 read time 2 minutes, 45 Seconds

Triennale Upside Down
Presentazione del libro
Intervista con la New Media Art
Marco Mancuso, Pier Luigi Sacco e Lorenza Baroncelli in dialogo
modera Bertram Niessen

Mercoledì 17 febbraio 2021, ore 18.30
Sul sito e sul canale YouTube di Triennale Milano

Mercoledì 17 febbraio 2021 alle ore 18.30 Marco Mancuso, critico, curatore e direttore artistico di Digicult, Pier Luigi Sacco, professore ordinario allo IULM Milano, e Lorenza Baroncelli, direttore artistico di Triennale Milano, presenteranno - moderati da Bertram Niessen, direttore scientifico Che Fare - il libro, a cura di Marco Mancuso, Intervista con la New Media Art. L’osservatorio Digicult tra arte, design e cultura digitale, edito da Mimesis Edizioni.

Intervista con la New Media Art si basa sull’esperienza di Digicult, una delle più importanti e riconosciute piattaforme internazionali indipendenti di critica della New Media Art, che nel corso degli ultimi quindici anni ha monitorato lo sviluppo e l’impatto delle tecnologie e della scienza sull’arte e la società contemporanea. Curato dal direttore Marco Mancuso e arricchito da una serie di saggi scritti da alcuni dei suoi autori più rappresentativi, la pubblicazione si snoda lungo una serie di 60 interviste, pubblicate dal 2005 a oggi sulla sua piattaforma online e divise in 10 sezioni (arte e rete, software e coding, cinema e audiovisivi, suono e musica, performance e teatro, design e diy, architettura e spazi pubblici, arte e scienza, attivismo e società, cultura e mercati) ad alcuni tra i più importanti e influenti artisti, designer, critici e curatori internazionali che hanno segnato la storia dell’arte e della cultura tecnologica del nuovo millennio.

Oltre a rappresentare un importante documento storico, questa pubblicazione è un utile strumento di navigazione e comprensione della pratica artistica contemporanea nel rapporto con la tecnologia e la ricerca scientifica. Impostato su una pluralità di voci e prospettive, come collezione del tutto unica di riflessioni e pratiche di una generazione di artisti, designer, critici e curatori, il libro si propone di recuperare il percorso dell'osservatorio Digicult certificandone l’importanza nei contesti della New Media Art nazionale e internazionale ed evidenziando l’unicità della sua esperienza di attivismo culturale. Il libro si pone inoltre l’obiettivo di costituire - insieme al precedente volume #Arte, #Tecnologia e #Scienza. Le Art Industries e i nuovi paradigmi di produzione nella New Media Art contemporanea, #Mimesis #Edizioni, dicembre 2018 - una risorsa di informazioni e analisi che diffonda e approfondisca gli aspetti storico-critici e gli ambiti di ricerca e di produzione a cavallo tra arte, tecnologia e scienza nel panorama artistico nazionale e internazionale.

I proventi del libro saranno donati per le ricerche sugli effetti clinici e sociali del Covid-19, eseguite presso il Centro di Neuroscienze e neurotecnologie, Dipartimento di Eccellenza di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Questo appuntamento online fa parte del palinsesto di #Triennale Upside Down, che riunisce una serie di contenuti speciali e approfondimenti dedicati alle mostre, al Museo del Design Italiano e alle attività di Triennale Milano Teatro, pubblicati sul sito e i canali social dell’istituzione.

La conversazione sarà trasmessa sul sito e sul canale YouTube di Triennale Milano.

I Partner Istituzionali #Eni e #Lavazza e l’Institutional Media Partner Clear Channel sostengono #Triennale_Milano anche per il progetto Triennale Upside Down.

Source by Triennale


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Triennal...ore 18.30
from: ladysilvia
by: Triennale