Triennale Estate - Programma dal 25 al 29 maggio

Lunedì
21:23:16
Maggio
24 2021

Triennale Estate - Programma dal 25 al 29 maggio

View 1.1K

word 614 read time 3 minutes, 4 Seconds

TRIENNALE ESTATE PROGRAMMA DELLA PRIMA SETTIMANA

25 maggio

18.30 Milano Urban Center 2021 | Presentazione della programmazione 2021 e del progetto Perimetro Open Call

Triennale Milano e Comune di Milano presentano l’intera programmazione del 2021 di Milano Urban Center e il progetto Perimetro Open Call con interventi di Pierfrancesco Maran, Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano, Simona Collarini, Direttore Direzione Urbanistica del Comune di Milano, e di tutti i gruppi di ricerca. Modera Lorenza Baroncelli.

Nel corso del 2021, la programmazione di Milano Urban Center, nata da una stretta collaborazione tra Triennale Milano e Comune di Milano, sarà sviluppata da 12 gruppi di professionisti ed esperti del settore e prevede attività e iniziative che affrontano e approfondiscono 4 tematiche principali: Reinventing Cities, rigenerazione e innovazione; I luoghi olimpici, città del futuro; ForestaMi, natura in città, natura urbana; Città post-covid, città dei 15 minuti.

26 maggio

18.30 Di futuri ignoti: dialoghi di filosofia e immagini| Katà métron. Dello spazio e della proporzione

Triennale Milano e la Facoltà di Filosofia Università Vita-Salute San Raffaele presentano Katà métron. Dello spazio e della proporzione, il primo degli appuntamenti del ciclo Di futuri ignoti: dialoghi di filosofia e immagine, sviluppato con l’obiettivo di offrire momenti di ricerca, riflessione e confronto tra la filosofia e le discipline afferenti a Triennale Milano, quali l’architettura, il design, l’arte contemporanea, la fotografia, il teatro e le arti performative. Intervengono: Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano, Roberto Mordacci, Preside della Facoltà di Filosofia Università Vita-Salute San Raffaele, e Francesca Pola, professore associato della Facoltà di Filosofia Università Vita-Salute San Raffaele.

19.30 In Codice | La Trasformazione del Codice

Primo appuntamento sul tema dei codici. Tra i protagonisti alcune figure che incarnano con il loro lavoro e la loro opera la trasformazione della conoscenza e della sua diffusione, l’innovazione del linguaggio che segna questo tempo di reinvenzione del sapere, i nuovi strumenti di mediazione e divulgazione culturale, l’impasse del sistema tradizionale di produzione, circolazione e consumo delle arti e la loro resilienza durante questo tempo di sospensione.

Andrea Dusio, curatore per Fondazione Maimeri del ciclo di incontri, in dialogo con Roberta Guaineri, assessore allo Sport, Tempo Libero e Qualità della Vita del Comune di Milano, con il direttore creativo Alberto De Martini, ceo di Conic, con la storica dell'arte Sara Taglialagamba, direttore della Nuova Fondazione Rossana e Carlo Pedretti, con Maria Chiara Valacchi, curatrice e critico indipendente, fondatrice di spazio Cabinet a Milano e di Paint!, e con Claudio Composti, fondatore e art director di mc2Gallery.

27 maggio

18.30 Design e Fotografia
Il primo incontro del ciclo dedicato al rapporto tra fotografia e design attraverso le voci dei progettisti, dei grandi maestri della fotografia e dei fotografi più giovani ed emergenti, per mostrare il ruolo che la fotografia ha rivestito per veicolare e comunicare il design in Italia e nel mondo.
Il fotografo Alberto Strada dialoga con David Lopez Quincoces e Fanny Bauer Grung, fondatori dello studio di architettura e design Quinconces-Dragò. Modera Marco Sammicheli, Sovrintendente del Museo del Design Italiano di Triennale Milano.

28 maggio

19.30 Triennale Milano Teatro | François Chaignaud & Nino Laisné - Romances inciertos, un autre Orlando

Spettacolo a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Un mosaico di musica, canto e danza in cui si intrecciano racconti, personaggi, ambienti e suoni tratti da tre storie di eroine androgine: La Doncella Guerrera, il San Miguel di Garcia Lorca e Tarara.

29 maggio

16.00 Triennale Milano Teatro | François Chaignaud & Nino Laisné - Romances inciertos, un autre Orlando

Spettacolo a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org

17.30 FOG Extra | François Chaignaud e Nino Laisné

Valeria Cantoni, membro del Comitato Artistico di Triennale Milano Teatro accompagna gli artisti in una riflessione di ampio sguardo sullo spettacolo Romances inciertos, un autre Orlando.

Source by Triennale


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Triennal...29 maggio
from: ladysilvia
by: Triennale