Milano al Voto 3 e 4 Ottobre: Giuseppe Gallo detto “PINO” 'Cambiamo Milano - Prima i Milanesi'

MOVE
MOVE
Mercoledì
11:30:29
Settembre
22 2021

Milano al Voto 3 e 4 Ottobre: Giuseppe Gallo detto “PINO” 'Cambiamo Milano - Prima i Milanesi'

Alle elezioni Comunali di Milano del 3 e 4 ottobre 2021
Al Comune di Milano e al Municipio 4 e Municipio 9 barra il simbolo Socialisti di Milano e scrivi “GALLO”

View 2.8K

word 944 read time 4 minutes, 43 Seconds

Milano: Pino Gallo, candidato Sindaco alle Elezioni Comunali di Milano, detto “PINO” Funzionario amministrativo ATS Milano,

si presenta “in maniera semplice e diretta" nella sua pagina politica sui social e nelle piazze, nei mercati e quando si è rivolto ai cittadini lo ha fatto sempre con frasi concrete.

Nel suo intervento del 15 Settembre dichiara: «Sappiate fin da subito che la Medicina Primaria e l'Assistenza Territoriale saranno al centro della mia agenda politica.»

I suoi discorsi instaurano un clima di fiducia, familiare e professionale, è un concittadino, verso i cittadini gli amici e colleghi.

Ha spiegato innanzitutto il perché ha deciso di candidarsi come indipendente all'interno della Lista dei Socialisti di Milano, sostenendo il candidato sindaco Giorgio Goggi.

Un Sindaco e una lista di cui ha condiviso immediatamente i valori e in cui vede una più che valida alternativa agli attuali schieramenti di destra e sinistra.

La tematica principale che accompagnerà il SUO lavoro e quello dei socialisti al Comune è quella dell'Inclusione.

Questo termine non deve però essere confuso, come spesso accade, con una visione meramente civile, incentrata anche oppure riservati ad alcune categorie della popolazione.

La prima vera inclusione è anzitutto quella sociale e Milano, nell'ultimo decennio è diventata una città esclusiva che tende, appunto, ad escludere.

Bisogna ripartire quindi da una Milano di tutti e per tutti, dove i servizi e la vivibilità devono essere prerogativa comune e non più riservata ai più fortunati.

  • Su temi come viabilità, urbanistica e privatizzazioni è necessario che il comune faccia un passo indietro.
  • Su temi come hausing sociale, sanità e servizi territoriali occorre invece più coraggio e il comune deve tornare ad essere il principale attore, come avveniva una volta ed avviene tutt'ora in molte grandi città europee.
  • Ha parlato in primis della medicina di base, realtà in cui sono direttamente coinvolto essendo funzionario ATS presso il Dipartimento Cure Primarie.
  • Poi di diritti dei lavoratori, essendo da anni Dirigente Sindacale Territoriale del Sindacato FIALS.
  • Ed Infine Inclusività nel mondo dello sport, essendo anche un membro dell'Associazione "Sosteniamo Milano".
  • Tiene a cuore la vivibilità e servizi, essendo innanzitutto un cittadino.
  • E’ stato intervistato dal Prof. Massimo Emanuelli (docente, giornalista, nonché Presidente dell’Associazione “Sosteniamo Milano”.

Nell’Intervista, Pino Gallo ha raccontato come cambierà Milano, e nel ricordare il suo programma, sprona il cittadino al voto per dare una nuova svolta che promette nel suo programma politico.

Perché mi sono candidato?

Ho deciso di candidarmi come indipendente nella lista Socialisti di Milano, al Comune di Milano con il nostro Candidato Sindaco Giorgio Goggi, perché credo nella mia capacità di realizzare con la mia esperienza un grande contributo per migliorare la nostra città!

Mi occuperò della nostra Sanità, sulla carenza dei medici di famiglia e ci sono soluzioni per evitarla e fare aprire nuovi studi medici!

Presterò particolare attenzione a tutti gli operatori sanitari che sono ancora in prima linea nella lotta per il Covid che ancora purtroppo non é finito...mi occuperò di medici, infermieri OSS , tecnici della prevenzione e assistenti sanitari e tutti i lavoratori della Sanità.

Il mio tempo sarà dedicato ai disabili, alla scuola dove mancano di barriere architettoniche al mondo dello Sport, al mondo dello Spettacolo, alle periferie abbandonate e ai poveri della nostra città che sono tantissimi!

Oltre alla mia candidatura per il comune, sono anche candidato capolista al municipio 9 e candidato al municipio 4!

Per realizzare tutto questo e altro ancora é necessario avere il sostegno dei cittadini, che si manifesta con il VOTO

Vi aspetto alle elezioni comunali del 3 e 4 ottobre a Milano !

- Al Comune di Milano e Municipi 4 e 9

- Barra la lista Socialisti di Milano e scrivi: GALLO

Ma chi è Pino Gallo?

ci ha risposto:

Sono Giuseppe Gallo, detto Pino laureato in giurisprudenza presso l’Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro, vivo a Milano da ventuno anni, qui mi sono specializzato in economica del turismo presso l’Università Bocconi di Milano e ho iniziato a lavorare come collaboratore Amministrativo Professionale Dipartimento Cure Primarie U.O.S.D. Gestione delle Convenzioni per l’Assistenza Primaria presso ATS MILANO Città Metropolitana. Gestione delle Convenzioni per l’Assistenza Primaria presso l’ASL di Milano, ora ATS Milano Città Metropolitana dove lavoro tuttora. Sono dirigente territoriale e componente Segreteria Generale Territoriale Sindacato FIALS con partecipazione a congressi della Segreteria Nazionale e delegato della Fials Rsu presso Ats Milano Città Metropolitana. Mi sono candidato come indipendente nella lista Socialisti di Milano a sostegno del candidato sindaco Prof. Giorgio Goggi. Il mio impegno sarà nel settore sanitario dove ho sempre operato, salute e sanità diverse questione giovani medici di base.

Il MIO Programma:

Mi impegnerò per l’inclusione scolastica, i disabili, la cultura e lo spettacolo, essendo a conoscenza di queste tematiche poiché socio di Sosteniamo Milano, l’associazione presieduta dal professor Massimo Emanuelli. Presterò inoltre attenzione alle esigenze che le società sportive mi hanno segnalato, condivido in altre tematiche (urbanistica, trasporti, viabilità) le idee del prof. Giorgio Goggi, nostro candidato sindaco, e quelle dei miei colleghi candidati in altri settori di focale importanza per il Comune di Milano.

Sostengono la mia candidatura: medici o altri sanitari che sono famosi nel settore, Marco Oliva (giornalista Telelombardia), Prof. Massimo Emanuelli (docente, giornalista, Presidente dell’Associazione Sosteniamo Milano)

Il 3 e 4 ottobre a Milano PINO GALLO ha detto ai Milanesi:

VOTATE per il cambiamento!

Pino Gallo giovedì 23 settembre alle ore 20.00 sarà ospite del programma elettorale "Passeggiando per Milano" su Radio

Hemingway http://www.radiohemingway.net

Consigliamo la sua pagina social https://www.facebo.../Pinogalloalcomune/

#socomefare #GALLO #elezioniComunalidiMilano

Source by Lucia Ferrigno


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Milano a...Milanesi'
from: ladysilvia
by: MilanoFoodLab
from: ladysilvia
by: Apple