Assegnista dell’Ateneo di Parma premiata dal CNR per un progetto di ricerca sulla perforazione oceanica

Giovedì
16:04:58
Settembre
30 2021

Assegnista dell’Ateneo di Parma premiata dal CNR per un progetto di ricerca sulla perforazione oceanica

Arianna Secchiari, assegnista al Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale, è risultata tra i due vincitori del bando indetto dal Consiglio Nazionale delle Ricerche

View 797

word 384 read time 1 minute, 55 Seconds

Arianna Secchiari, assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e Sostenibilità Ambientale dell’Università di Parma nel campo delle Scienze della Terra, è risultata tra i due vincitori del bando indetto dal Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR-IODP Italia che richiedeva la presentazione di progetti di ricerca nell'ambito della perforazione oceanica relativi al programma IODP-International Ocean Discovery Program.

Il progetto di ricerca “Origin and fate of refractory and ultra-refractory domains in the oceanic mantle: new constraints from the Iberia - Newfoundland, Hess Deep and IBM drilled peridotites”, di cui è responsabile scientifico Arianna Secchiari, prevede la partecipazione di Alessandra Montanini, professore associato al Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale, e sarà realizzato in collaborazione con l’Università di Montpellier e lo Steinmann Institut dell’Università di Bonn.

Il progetto premiato dal programma IODP ha ricevuto un finanziamento di 85.000 Euro. IODP è il programma internazionale dedicato alla perforazione scientifica in ambito oceanico più ampio e longevo nel campo delle Scienze della Terra e dell’Ambiente, al quale l’Italia partecipa come Paese membro del consorzio ECORD-European Consortium for Ocean Research Drilling.

Il progetto si focalizzerà sull’analisi di campioni di peridotiti oceaniche perforate in varie spedizioni oceanografiche realizzate nell’ambito del programma IODP e in differenti ambienti geodinamici. In particolare, verranno indagate l’origine, l’evoluzione e la distribuzione dei domini refrattari e ultra-refrattari all’interno del mantello terrestre. Questi domini rappresentano porzioni di mantello che registrano alti tassi di estrazione di magma dovuti a processi di fusione parziale. Tali domini, spesso indicanti età antichissime di estrazioni di magma (superiori a un miliardo di anni), si rinvengono con una certa frequenza all’interno del mantello in convenzione.Tuttavia come questi domini refrattari si originino, da dove provengano e come vengano riciclati nel mantello terrestre, rimangono ad oggi tematiche fervidamente dibattute all’interno della comunità scientifica, lasciando la loro origine un affascinante enigma.

Da questo progetto di ricerca si prevedono importanti ricadute scientifiche, che riguardano la comprensione della struttura e della variabilità chimico-composizionale della litosfera oceanica e del mantello terrestre.

#IODP-International-Ocean-Discovery-Program

Source by UNIPR


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Assegnis... oceanica