OBBLIGO VACCINALE PER LA POLIZIA DI STATO - POLIZIOTTO SI TOGLIE LA VITA : COSAP RICORRE AL TAR LAZIO.

Mercoledì
17:20:58
Dicembre
22 2021

OBBLIGO VACCINALE PER LA POLIZIA DI STATO - POLIZIOTTO SI TOGLIE LA VITA : COSAP RICORRE AL TAR LAZIO.

IL COSAP RICORRE AL TAR LAZIO PER L’ANNULLAMENTO
DELLA CIRCOLARE CONTENENTE LE DISPOSIZIONI APPLICATIVE L’OBBLIGO VACCINALE PER LA POLIZIA DI
STATO.

View 5.9K

word 607 read time 3 minutes, 2 Seconds

Dopo aver appreso la notizia del poliziotto di 53 anni che a Genova si è tolto la vita, pubblichiamo il comunicato stampa del COSAP e siamo ben felici che stiano ricorrendo al TAR LAZIO per l'annullamento delle disposizioni applicative presenti nella circolare, relative all'obbligo Vaccinale per la Polizia di Stato. Questo TERRORISMO MEDIATICO e OBBLIGO VACCINALE, sta iniziando a fare vittime anche tra i poliziotti che hanno deciso di proseguire in direzione della libera scelta.

Quest'uomo era un poliziotto. Il suo nome era Giorgio, sovrintendete, preso dalla paura, non voleva continuare a vivere in una società dalla quale si sentiva escluso. Giorgio Gibbo, sovrintendete capo coordinatore presso la Questura di Genova, vantava oltre trent’anni di servizio alle spalle. Gibbo non voleva farsi somministrare il vaccino, aveva paura. Non era un #no-vax, e non era un #complottista, penso che la dinamica sia chiara anche se molto in sintesi.

segue il comunicato COSAP

Si rappresenta che la Segreteria Nazionale COSAP ha deliberato all’unanimità mandato al proprio legale Avv.to DORIA Luigi del Foro di Lecce per ricorre al Tar Lazio per l’annullamento previa sospensiva della circolare a firma del Capo della Polizia, avente protocollo n°333 6142 del 10/12/2021, con oggetto: Decreto-legge 26 novembre 2021, n. 172. Misure urgenti per il contenimento dell'epidemia da #COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali. Obbligo vaccinale per il personale della Polizia di Stato - Disposizioni applicative.

Il COSAP e l’Avv.to DORIA hanno ravvisato nella circolare de qua profili di illegittimità, irragionevolezza e discriminatori; ragion per cui il ricorso è stato notificato e sono in corso gli adempimenti formali per il deposito e l’iscrizione al ruolo propedeutici alla trattazione.

Continua la battaglia del #COSAP contro le discriminazioni !

Cos'è il COSAP

Il COSAP è un sindacato di polizia autonomo, libero, indipendente ed apartitico che si batte per la tutela di diritti che non sempre sono garantiti ai poliziotti quotidianamente impegnati per la sicurezza del Paese.

Una tutela sindacale reale che abbraccia tutti i ruoli dell’amministrazione in servizio ed in quiescenza e che passa attraverso capisaldi quali:

• La ricerca costante di migliori condizioni di lavoro e di vita degli operatori, effettuata tramite giuste rivendicazioni economiche e giuridiche.

• Il rispetto della dignità del poliziotto nella specificità della propria funzione non assimilabile al semplice impiegato statale.

• La rivendicazione di una costante crescita professionale ed addestrativa che ponga l’operatore in condizioni di poter svolgere la propria professione nel miglior modo possibile e nell’interesse del Paese.

• La promozione di attività culturali che possano avvicinare il cittadino alle forze dell’ordine per accrescere una fattiva collaborazione e che nel contempo possano far crescere il poliziotto nella vita e nella professione.

• Farsi promotore di una legislazione connotata dalla certezza della pena e dalla rapidità dell’esecuzione della stessa che non vanifichi gli sforzi ed i sacrifici compiuti quotidianamente dalle donne e uomini delle Forze dell’Ordine e più in generale dell’intero apparato Stato con tutte le proprie articolazioni.

• Il raggiungimento di obietti di maggiore sicurezza percepita e reale anche attraverso una sinergica e concreta collaborazione tra le polizie dell’intera Unione Europea ed area Schengen;
Il COSAP si prefigge lo scopo di essere per ogni iscritto strumento di assistenza al quale poter fare ricorso per poter affrontare con serenità e giustizia le svariate problematiche lavorative che quotidianamente possono affliggere l’operatore di polizia.

Allegato PDF https://www.lsnn.n...NALE_POLIZIOTTI.pdf

sito web www.cosap-polizia.it/

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / OBBLIGO ...R LAZIO.