Elicottero italiano cade in Iraq. 4 i morti.

Martedì
13:17:14
Maggio
31 2005

Elicottero italiano cade in Iraq. 4 i morti.

Quattro militari italiani sono deceduti nei pressi di Nassiriya.

View 167.7K

word 241 read time 1 minute, 12 Seconds

Il Ministero della Difesa, nella persona del Sottosegretario Filippo Berselli ha riferito alla Camera: "Un elicottero AB-412 in forza al 6° Roa è caduto in fase di rientro dall’aeroporto internazionale di Kuwait City dov'era stato inviato per accompagnare un militare improvvisamente interessato da un grave lutto familiare".

"Poco dopo il decollo (dal Kuwait) si è perso il contatto radio", ha proseguito il sottosegretario, precisando che i resti dell’AB-412 sono stati rinvenuti all’1.55 vicino a Nassiriya, 15 chilometri a sudest della base aerea di Tallil.

Hanno perso la vita i due piloti - il tenente colonnello Giuseppe Lima, 39 anni di Roma, e il capitano Marco Briganti, 33 anni di Forlì - e i due mitraglieri di bordo - il maresciallo capo Massimiliano Biondini, 33 anni di Bagnoregio (Viterbo) e il maresciallo ordinario Marco Cirillo, 29 anni di Viterbo.

Il Governo, ha altresì comunnicato che si indagherà a tutto campo, ma che comunque l’impegno italiano in Iraq rimane stabile.

Berselli ha anche commentato:
"Anche questo grande, rinnovato dolore ci muove alla consapevole determinazione di proseguire la nostra missione. La complessità e la delicatezza della situazione... non devono scoraggiare nè far venir meno il nostro sostegno al progetto per la composizione della crisi irachena"

Il Governo ha anche espresso profonda partecipazione al dolore dei familiari delle vittime.

Con quello di oggi, è il terzo velivolo occidentale che precipita in Iraq in una settimana.

Source by Reuters


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Elicotte... i morti.