ANCHE IL PAPA HA ACCESO LA LUCE DELLA PACE PROVENIENTE DA BETLEMME

Venerdì
17:13:59
Dicembre
30 2005

ANCHE IL PAPA HA ACCESO LA LUCE DELLA PACE PROVENIENTE DA BETLEMME

View 131.8K

word 357 read time 1 minute, 47 Seconds

[Benedetto XVI ha acceso quest'anno per Natale la "luce della Pace", un rito passato in gran parte ingiustamente inosservato e di cui non molti sono informati. Dal sito del gruppo degli scout "Folignano 1" della provincia di Ascoli Piceno (con integrazioni dal sito degli scout di Trieste) abbiamo tratto questo testo che racconta la storia della speciale iniziativa giunta quest'anno in Italia alla X edizione; vedi anche ultima immagine della galleria fotografica.]

Nella chiesa della natività di Betlemme una lampada ad olio arde perennemente da secoli, alimentata dall’olio donato a turno da tutte le nazioni cristiane della Terra.

Dal 1986, ogni anno un bambino austriaco venuto appositamente dall’Austria superiore, accende una lampada nella grotta di Betlemme che viene poi portata a Linz con un aereo della linea austriaca.

Dal 1996 vengono coinvolti anche tutti gli scout italiani ad opera degli scout di Trieste che si recano ad accendere la loro lampada a Vienna. Successivamente, grazie alla collaborazione delle Ferrovie dello Stato, la distribuiscono in tutta Italia lungo 5 direttrici: Trieste - Livorno; Trieste - Palermo; Trieste - Aosta; Cagliari - Sassari e Trieste - Lecce, coinvolgendo in quest'ultimo tragitto città lungo l’Adriatico.

La luce della Pace arriva da un luogo che ha visto nascere colui che è la Pace per eccellenza ed un luogo da cui purtroppo ancora oggi arrivano immagini di guerra e violenze. Scopo dell’iniziativa è coinvolgere quanti più costruttori di pace possibili al di là delle divisioni ideologiche, politiche e religiose.

La luce di Betlemme proprio con il suo passare di mano in mano vuole indicare che ciascuno è impegnato nell’essere "costruttore di pace", a cominciare dal vicino di pianerottolo o dal collega di lavoro: ognuno contribuisce come può per una causa comune convinto che la costruzione della pace si realizza prima di tutto attraverso l’incontro tra persone.

La Luce di Betlemme è un mezzo, un'occasione per procedere in questo cammino di costruzione della pace e si rivolge a tutti coloro che condividono i valori di pace e di fratellanza che il senso di questa luce porta con sè." [MB]

http://www.misna.org

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / ANCHE IL... BETLEMME