astronomia: acqua su marte ce ne parecchia..di Duilio Pacificomemebr of media ( ESA list Italy 2007)

Domenica
22:09:39
Febbraio
04 2007

astronomia: acqua su marte ce ne parecchia..di Duilio Pacificomemebr of media ( ESA list Italy 2007)

veirifcate presenza di acqua sotto strato di ferro.dai mezzi della E.S.A
Di Duilio Pacifico , gionalista scientifico

View 134.0K

word 522 read time 2 minutes, 36 Seconds

Acqua su marte in buona quantita! Su Ladysilvia: Bruxelles: Cio che oggi conosciamo circa l’abbondanza e la circolazione del vapore acqueo nell’atmosfera marziana si basa su osservazioni fatte dalla Terra, dal Mars Atmospheric (MAWD), a bordo delle missione Viking e dal dello spettrometro (TES), a bordo del Mars global . ma le recenti mars express ESA danno da pensare cose ancora piu serie e complesse!! Le immagini della superficie riportano evidenze di un passato in cui la presenza di acqua liquida, gli impatti meteorici e il vulcanismo sono stati le cause che hanno modellato la superficie come oggi noi la osserviamo.

Un passato ricco di acqua e fiumi con un'atmosfera densa, con letti di fiume enormi , fa presupporre un ambiente capace di sostenere la vita anni fa. Oggi le cose sono diverse.

l’atmosfera, infatti, composta quasi esclusivamente da CO2, è estremamente secca e rarefatta e raggiunge nelle regioni più depresse una pressione massima di soli ~12 mbar.
Nonostante il vapore acqueo sia presente nell’atmosfera come costituente minore sotto lo strato di Ferrite e stato scoperto un lago enorme di acqua , resti di un oceano (sonda Mars express ESA) la sua distribuzione spaziale e temporale ricopre un ruolo fondamentale non soltanto come tracciatore delle condizioni climatiche, ma anche come indicatore dei possibili depositi di H2O ancora presenti.

Le cause all’origine dell’evidente dicotomia dell’abbondanza e circolazione stagionale di vapore tra emisferi nord e sud, restano argomenti da chiarire. Come mai e sparita l acqua, anche se è presente tuttora ”¦.cosa sono quelle foto che ritraggono tubi che entrano ed escono dal terreno (foto ESA visionate dal Sottoscritto”¦. Richiamano un gasdotto tipo algerino NDR) E la Foto da faccia umanoide non era un allucinazione come diceva la NASA ma sempre Mars Express della ESA ha dimostrato il contrario: la foto e reale perche il volto è reale e non è un omino senza occhi senza naso ma un Umanoide, una facia umana come una piramide egiziana : chi l ha costruita?? Osservazazioni dirette del sottoscritto su foto ESA :scienza e non fantascienza.

Il progetto consiste nella progettazione e realizzazione di un igrometro in grado di operare in condizioni marziane e capace di misurare quantità in tracce di vapore acqueo.

Immagine dei test preliminari eseguiti sui cristalli, in vuoto spinto e a temperature.

l’igrometro piezoelettrico si basa sulla proprietà di alcuni materiali (es.: tormalina, quarzo) di polarizzarsi elettricamente se soggetti a stress meccanico lungo particolari direzioni (piezoelettricità ) e viceversa (piezoelettricità inversa). Mediante opportune configurazioni i materiali piezoelettrici possono essere utilizzati per misurare qualitativamente e quantitativamente l’abbondanza di gas anche se presenti in concentrazioni minime. La deposizione di massa sopra un sensore piezoelettrico, infatti, genera una variazione misurabile della frequenza di risonanza originariamente indotta sullo stesso.

Grazie all’alta sensibilità dei trasduttori piezoelettrici i dati saranno, un riferimento fondamentale per una più profonda conoscenza dell’ambiente marziano e per lo sviluppo dei modelli teorici futuri.

Duilio Pacifico.
Esa agenzia spaziale Europea

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / astronom...aly 2007)