DOPO ALLUVIONI, SEGNALI DI SERIA CRISI ALIMENTARE

Giovedì
02:47:43
Febbraio
08 2007

DOPO ALLUVIONI, SEGNALI DI SERIA CRISI ALIMENTARE

FOTO: www dot imcworldwide dot org

View 164.2K

word 266 read time 1 minute, 19 Seconds

BURUNDI/MISNA: SU LADYSILVIA: Due milioni di burundesi rischiano una grave crisi alimentare dopo le gravi alluvioni che hanno colpito alcune zone del paese danneggiando seriamente i raccolti: lo sostiene il Programma alimentare mondiale dell’Onu (Pam/Wfp), secondo cui un quarto della popolazione potrebbe avere problemi di approvvigionamento di cibo nei prossimi mesi.

Fonti locali contattate dalla MISNA hanno confermato che le zone più colpite dalla crisi sono le province di Ruyigi (da dove vi sarebbe un flusso di sfollati diretto in Tanzania), Bubanza e Cibitoke. Le emittenti radiofoniche locali parlano di “situazione disastrosa”, mentre da Ginevra la portavoce Chrstiane Berthiaume del Pam ha detto che ci sono i segni premilitari di una “catastrofe”.

Il governo del Burundi ha già dichiarato il ’disastro nazionale’ in 7 delle 17 province e ha lanciato un fondo di solidarietà nazionale chiedendo ai lavoratori di contribuire con una percentuale del proprio stipendio.

Intanto il Pam ha lanciato il consueto appello ai donatori per raccogliere alcuni milioni di dollari indispensabili a nuovi programma di distribuzione, minacciando altrimenti di ridurre le razioni entro giugno. La MISNA ha appreso che intanto l’organismo Onu per l’alimentazione ha già decurtato le razioni di cibo agli studenti residenti in scuole, collegi e istituti, beneficiari di aiuti alimentari durante la guerra (concluso nel 2005) e anche nel periodo successivo fino a pochi mesi fa. Già nelle scorse settimane, alcune organizzazioni locali aveva previsto gravi ripercussioni alimentari a causa delle intense piogge, che tra l’altro hanno provocato una decina di vittime e circa 20.000 sfollati. [CO]

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / DOPO ALL...LIMENTARE