Milano incontra l’America Latina LATINOAMERICANDO EXPO

Mercoledì
16:18:50
Maggio
20 2009

Milano incontra l’America Latina LATINOAMERICANDO EXPO

UNA VERA EXPO DELLE NAZIONI LATINOAMERICANE ad Assago dal 17 giugno al 17 agosto

View 167.2K

word 780 read time 3 minutes, 54 Seconds

Milano: Milano e lAmerica Latina. Due realtà geograficamente lontane ma accomunate da storia e tradizioni. A ricordarlo oggi lassessore alle Attività produttive e Politiche del Lavoro Giovanni Terzi durante un incontro che si è svolto a Palazzo Marino, alla presenza dei Consoli dei Paesi dellAmerica Latina e del direttore generale di Latinoamericando Group, Juan Josè Fabiani.

"Milano – ha detto Terzi – tiene fede alla sua vocazione di città internazionale e multiculturale. Un impegno che ha permesso al capoluogo lombardo di essere scelto come sede dellEsposizione universale del 2015”. La diciannovesima edizione del Latinoamericando Expo si terrà dal 17 giugno al 17 agosto al Forum di Assago, con il sostegno del Comune di Milano. Ospite di fama internazionale questanno sarà Gloria Estefan. "Con gli organizzatori del Latinoamericando – ha annunciato Terzi – stiamo progettando un grande evento per il 15 agosto: un carnevale di ferragosto caratterizzato dalla presenza dei Paesi latinoamericani”. Al Forum di Assago la comunità latinoamericana ritrova un angolo del proprio paese di origine con le sue tradizioni, musica, danza, letteratura, arte, gastronomia e artigianato. Questanno, per la prima volta, negli spazi del festival sarà allestito il Padiglione delle Nazioni, che consentirà ai visitatori di conoscere gli aspetti propri di ciascun Paese latinoamericano attraverso un ricco programma di iniziative.

Dal 17 giugno al 17 agosto ad Assago, allinterno della manifestazione Latinoamericando Expo, sarà presente il "Padiglione della Nazioni” a disposizione, in totale gratuità, di Enti, Ambasciate e Consolati latinoamericani affinché possano promuovere la conoscenza del proprio paese mediante iniziative artistiche, culturali, editoriali e gastronomiche.

Il Padiglione, ampio e polifunzionale, progettato appositamente dai migliori architetti e scenografi, sarà posizionato allingresso dellExpo, nella piazza principale, e allestito con attrezzature altamente tecnologiche, per coniugare modernità e tradizione.

Fitto il programma di avvenimenti ed eventi, in parte ancora in fase di definizione, che prevede, tra le iniziative, mostre fotografiche e di pittura di alcuni dei più importanti artisti locali di fama internazionale. Fra questi, Francisco Toledo, il più grande pittore messicano vivente, di cui verranno esposte alcune opere durante la settimana dedicata al Messico (dal 13 al 17 agosto).

Lo spazio a disposizione sarà allestito e attrezzato tecnologicamente anche con videoproiettori, maxi schermi e schermi al plasma per consentire la proiezione di video e film. Nei giorni intitolati allEcuador (10, 11, 12 agosto) infatti, sarà proiettato il film "Hasta que llegue el dìa” del regista ecuadoregno Camino Luzuriaga per ricordare il passato di un paese che questanno festeggia il bicentenario della sua indipendenza.

La storia di ogni paese passa anche attraverso la gastronomia. A tale proposito, allinterno del padiglione verranno allestiti, ogni settimana, banchetti con degustazione e presentazioni di prodotti tipici e piatti locali con lausilio di chef qualificati, offrendo così ai visitatori la possibilità di assaporare le tradizioni e la cultura di ogni paese anche attraverso la loro arte culinaria. Nella settimana dedicata al Venezuela (dal 29 giugno al 5 luglio) per esempio l1, il 2 e il 5 luglio sarà allestito il "Cocktail Pampero” e oltre allofferta del prodotto verranno proiettati alcuni video sulla produzione del rum e su un "maestro ronero”.

Fra gli spettacoli e rappresentazioni di balli folkloristici tradizionali, durante la settimana dedicata ai Paesi dellAmerica Centrale (dal 17 al 21 giugno) verranno realizzati balli tipici del Salvador.
Per accostarsi meglio alla cultura e alle peculiarità dei paesi latinoamericani non potrà mancare un viaggio attraverso lartigianato tipico locale, una tradizione centenaria tramandata di generazione in generazione. Allinterno infatti del Padiglione delle Nazioni, si potranno ammirare oggetti di produzione manifatturiera sia nella settimana dedicata allArgentina (dal 6 al 12 luglio) che nella settimana dedicata al Venezuela in cui verranno esposti manufatti tipici come bambole, oggetti in argilla, in legno, in bronzo o rame.
Il "Padiglione delle Nazioni” sarà uniniziativa che concorrerà ad accomunare italiani e latinoamericani, per cercare di avvicinare il grande pubblico alla manifestazione e ad approfondire tematiche e aspetti del mondo latinoamericano generalmente meno fruibili.
Durante lo svolgimento dellExpo, cadranno una serie di celebrazioni di feste nazionali (Venezuela, 5 luglio – Argentina, 9 luglio – Colombia, 20 luglio – Cuba, 26 luglio – Perù, 28 luglio – Bolivia, 6 agosto – Ecuador, 10 agosto) in occasione delle quali si organizzeranno eventi ad hoc per condividere ed entrare nel clima di festa di ciascun paese.
Di seguito il calendario delle settimane:
dal 17 al 21 giugno: settimana del Centro America (Costa Rica, El Salvador, Guatemala, Honduras, Nicaragua, Belice, Panama)
dal 22 al 28 giugno: settimana dello Stato di Pernambuco (Brasile)
dal 29 giugno al 5 luglio: settimana del Venezuela
dal 6 al 12 luglio: settimana dellArgentina
dal 13 al 20 luglio: settimana della Colombia
dal 21 al 26 luglio: settimana di Cuba
dal 27 luglio al 2 agosto: settimana del Perù
3 e 4 agosto: giorni dedicati alla Repubblica Dominicana
dal 5 al 9 agosto: settimana della Bolivia
10, 11 e 12 agosto: giorni dedicati allEcuador
dal 13 al 17 agosto: settimana del Messico

Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Milano i...ANDO EXPO
from: ladysilvia
by: MilanoFoodLab