Subscribe to LSNN Daily News

Method
Channel
Author

Enter your email address:

OFFSPRING, i campioni di incasso del punk internazionale, al forum di milano per l’unica data italiana del tour mondiale

Lunedì 01:27:54
Febbraio 02 2004

OFFSPRING, i campioni di incasso del punk internazionale, al forum di milano per l’unica data italiana del tour mondiale

Sono considerati i padri del nuovo punk americano, hanno venduto milioni di dischi in tutto il mondo, hanno appena pubblicato “SPLINTER” (Sony) e, dopo il tour americano, arrivano in Italia per un’unica data.

View 167.1K

words 662 read in 3 minutes, 18 Seconds

Dexter Holland e Greg Kriesel si conoscono da sempre e suonano insieme da vent’anni, da quando cioè frequentavano la Orange High School.

Dopo aver assistito al concerto dei Social Distortion, una locale punk rock ban, decidono di creare i Manic Subsidal, trasformati, nel 1986 negli attuali OFFSPRING. A Dexter, voce, e Greg, basso, si unisce Noodles (al secolo, Kevin Wasserman) e il trio debutta con spettacoli a Santa Cruz e San Francisco, ai quali segue la pubblicazione del primo singolo “I’ll be waiting”. Il singolo brucia mille copie in brevissimo tempo.

Tre anni più tardi reclutano Ron Welthy e pubblicano il loro primo album per la Nemesis The Offspring. Il successo è dietro l’angolo: nel 1991 gli Offspring firmano un contratto con la Epitaph e l’anno successivo pubblicano l’album che porta la consacrazione al grande pubblico.

Ignition vende oltre 600 mila copie in tutto il mondo e decine di migliaia di fan seguono il loro tour in America prima e in Europa poi come spalla dei NoFX.
Ma la band non si ferma: nel 1994 pubblica, sempre per la Epitaph Smash che vende 11 milioni di copie e il singolo "Come Out and Play (Keep 'Em Separated)" diventa un mega hit, tormentone di Mtv. Ixnay on the Hombre, il quarto album degli Offspring esce nel febbraio 1997 per la Columbia e vende oltre 3 milioni di copie nel mondo e
riceve critiche entusiastiche ed elogi dalla stampa specializzata. Sull’onda del successo, nel novembre del 1999 pubblicano Americana, proprio mentre Dexter e Greg fondano la Nitro Records (che pubblica AFI, Vandals e Guttermouth).

“Noi amiamo quello che facciamo " afferma Dexter Holland proprio in quel frangente " e vogliamo fare la miglior musica possibile e trarre il meglio da ciò che abbiamo fatto finora”.
Così partono per un nuovo tour che li porta sino in Australia e Giappone. Di lì a poco appaiono anche in una scena della commedia horror Idle Hands in cui suonano una cover dei Ramones "I Wanna Be Sedated".

Nel 2000 pubblicano Conspiracy of One (Columbia).
Due anni più tardi iniziano a lavorare ad un nuovo album. Inizialmente Dexter e soci avevano deciso di chiamarlo Chinese Democracy in ovvio contrasto ad Axl Rose che aveva precedentemente rivelato l’intenzione di pubblicare un nuovo lavoro dei Guns’n’Roses con questo titolo almeno da una decina d’anni. “E’ così dannatamente buffo " ha affermato Dexter in quell’occasione - ma noi crediamo di doverlo fare. L’idea di chiamare il nostro nuovo album con il titolo di un lavoro che ha richiesto un così lungo periodo di incubazione ci sembra davvero molto, molto divertente. Se dormi, caro mio, hai perso!”

Ma poi la band ha comunicato l’intenzione di rinominare l’album Splinter, uscito all’inizio di dicembre 2003, realizzato con un nuovo batterista (Ron Wealthy nel frattempo li ha lasciati), Atom Willard, già batterista in Rocket From the Crypt e Alkaline Trio.
A cosa è dovuta la scelta di un simile titolo? “Ci sembra che scegliere titoli formati da una sola parola ci porti bene " spiega Dexter " forse perché la gente li ricorda meglio!”
L’uscita del disco è stato preceduto da un singolo, Hit That, che oltre oceano sta già riscuotendo diverso successo.

Dexter Holland e compagni saranno impegnati tra novembre e dicembre in un tour promozionale in America, dopo il quale giungeranno in Italia per l’unica data il prossimo 28 febbraio.

SABATO 28 FEBBRAIO AL FORUM - ASSAGO
Via di Vittorio 6 - Assago (MI)

INFO: Indipendente Eventi e Produzioni
0434 20 86 31
www.indipendente.com
apertura cancelli: H
ON STAGE: H
biglietto:22 euro + 15% diritti di prevendita
TicketOne " tel. 02 392261
Per informazioni sui punti vendita vai su www.ticketone.it
Vendita online solo su TicketOne

UFFICIO STAMPA LUNATIK
035 833 676

Source by Rockitalia

Articles Similar / OFFSPRIN... mondiale
from: rockitalia
by: Rockitalia
from: rockitalia
by: Rockitalia