ANNALISA Scarrone biografia

Mercoledì
11:23:54
Febbraio
13 2013

ANNALISA Scarrone biografia

View 7.5K

word 694 read time 3 minutes, 28 Seconds

Savona: Nata a Savona il 5 agosto 1985, Annalisa inizia a studiare chitarra classica all’età di 6 anni e flauto traverso a 16 anni. «A 13 anni ho trovato la mia dimensione nel canto grazie a Danila Satragno, vocal coach e corista e fisarmonicista nell’ultimo tour di Fabrizio De Andrè, che mi ha insegnato la tecnica vocale e a suonare il pianoforte come strumento didattico».

Nei suoi ascolti giovanili già si intuiva il suo gusto raffinato. «Sono cresciuta con il mito di Mina: "Se telefonando” è stata la colonna sonora della mia infanzia. Successivamente mi sono avventurata in Joni Mitchell, Depeche Mode, Sigur Ros, Muse, Coldplay, Radiohead, Fabrizio De André e pure Madonna. Mi piace moltissimo Björk, anche se gli ultimi lavori sono parecchio sperimentali. Mi appassionano anche i libri: leggo tantissimo, da teenager soprattutto Baricco».

Annalisa è laureata in fisica con tesi sulla pompa di calore geotermica. «Ho mancato il 110 e lode, seppure non di molto, perché ero già piacevolmente distratta dalla musica. Grazie alle conoscenze di Danila ho suonato con tanti musicisti: duo, trio, quartetto, band... ogni occasione era buona per salire sul palco. Ho cantato di tutto: rock, pop, metal, jazz, cover, inediti... è stata una "palestra” davvero formativa».

A cavallo fra il 2010 e il 2011 Annalisa torna a "scuola”. Partecipa alla decima edizione di "Amici”: arriva in finale e si aggiudica il Premio della Critica. «Mi ricordo i duetti con Fiorella Mannoia, Mario Biondi, Alessandra Amoroso e perfino Christian De Sica. Tutte esperienze indimenticabili che mi hanno aiutata a maturare, ma l’emozione più forte l’ho provata quando ho cantato un medley di "Quello che le donne non dicono” e "Notti di maggio” con la Mannoia, uno dei miei punti di riferimento più importanti. Mi onora che Fiorella abbia detto che ci teneva a cantare proprio con me»

Il 4 marzo 2011 pubblica il primo album "Nali” con 8 canzoni inedite, fra cui "Solo” scritta dallartista stessa e la cover "Mi sei scoppiato dentro il cuore” di Mina. La versione digitale di "Nali” conquista il web: in un solo giorno arriva fino alla seconda posizione della classifica di iTunes.

L’esordiente Annalisa vive un 2011 con ritmi da popstar: tanti viaggi, incontri con i fans, le ospitate in radio e in televisione. Prima del tour estivo di "Amici” («Favolosa la Notte Rosa di Riccione: c’era una folla imbarazzante») a fine maggio prova il brivido di esibirsi all’Arena di Verona e venire premiata per il disco di platino dell’album "Nali” ai Wind Music Awards.
Un altro riconoscimento importante arriva dal sito Rockol.it, che giudica "Diamante lei e luce lui” il miglior videoclip italiano nella categoria emergenti.

«Fra i ricordi più emozionanti del 2011 conservo anche la partecipazione al Festival O’Scià organizzato da Claudio Baglioni a Lampedusa. Mi sembrava un sogno interpretare "Cuore di aliante” con Baglioni ed essere sullo stesso palco con la PFM che cantava "Il Pescatore” e "Bocca di Rosa” di Fabrizio De André».
Il 27 marzo 2012 pubblica il secondo album "Mentre tutto cambia” e partecipa alledizione 2012 di Amici "Big” . Alla serata finale di "Amici 2012” allArena di Verona Annalisa riceve il "Premio della critica” da parte della stampa presente.
Il 9 luglio duetta con Antonello Venditti durante il concerto del cantautore romano allArena di Verona e Il 21 luglio ritira a Marina di Carrara il "Premio Lunezia” per il valore Musical – letterario del suo ultimo album di inediti "Mentre tutto cambia”. Per tutta lestate è stata impegnata con il suo tour , mente ad ottobre, il 27 ottobre a Roma allAuditorium Conciliazione e il 30 ottobre a Milano al Teatro Dal Verme, ha tenuto due concerti nei teatri che hanno riscosso consensi di critica e pubblico.
A novembre 2012 Il suo video di "Senza Riserva” vince il Premio Videoclip Italiano nella sezione Mainstream (categoria donne).

L11 gennaio 2013 su tutti i digital store è stato pubblicato "Pirati” il brano di Annalisa ispirato alle avventure del film danimazione LEra Glaciale 4: Continenti alla deriva, in DVD, Blu-ray, Blu-ray 3D e Digital HDTM.

Partecipa al 63° Festival di Sanremo con due brani: ”Scintille” e "Non so ballare” tratti dal suo 3° album in prossima uscita durante il Festival di Sanremo 2013.

Source by Rockitalia


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / ANNALISA...biografia
from: rockitalia
by: Rockitalia