I Novecento usciranno negli USA con Dreams of Peace per Favored Nations Cool, la nuova etichetta di Steve Vai

Sabato
12:41:24
Maggio
01 2004

I Novecento usciranno negli USA con Dreams of Peace per Favored Nations Cool, la nuova etichetta di Steve Vai

View 134.9K

word 604 read time 3 minutes, 1 Seconds

I Novecento, grazie a Dreams of Peace, l’album di Stanley Jordan da loro prodotto lo scorso anno, hanno firmato con Favored Nations Cool, la nuova branch dell’etichetta Favored Nations che Steve Vai ha deciso di dedicare al jazz.

Dopo Mimi Fox ed in compagnia di Larry Coryell, anch’essi coinvolti nel lancio della nuova etichetta, i Novecento featuring Stanley Jordan si posizioneranno al fianco, per esempio, di Frank Gambale e Allan Holdsworth e di altri grandi nomi della chitarra, strumento cui, ovviamente, le etichette di Vai sono dedicate. Il gruppo italiano quindi finalmente riuscito ad arrivare al mercato americano peraltro con un altro grande riconoscimento: il nome in copertina di quello stesso album che nel nostro paese stato pubblicato a nome di Stanley Jordan.

“E’ un grande risultato che cercavamo da tempo, un po’ come tutti” dichiarano i fratelli Nicolosi “un risultato che quasi non ci capacitiamo di avere raggiunto. Come di prassi, abbiamo inviato le nostre produzioni alle varie etichette nel mondo. Steve Vai ha risposto immediatamente. Per noi si tratta di un importantissimo riconoscimento, senza dubbio di grandissimo prestigio, senza parlare delle prospettive che il mercato americano offre. Eravamo certi che la collaborazione con Stanley avrebbe portato ad un risultato magnifico e non ci capacitavamo del fatto che in Italia questo album fosse passato cos in sordina.”

L’album, pressoch identico all’edizione italiana, contiene in pi una versione, cui si aggiunge la chitarra di Jordan, del singolo Tell me something gi pubblicato nell’album Featuring.., uscito in Italia nel 2002 sempre a nome Novecento come omaggio al nuovo corso loro carriera.

Dedicatisi, dal 1997, quasi completamente alla produzione discografica, i fratelli Nicolosi si erano guadagnati l’interesse del pubblico e della critica con Drum’n’Voice, album nel quale come ospiti figuravano tra gli altri i fratelli Michael e Randy Brecker, progetto al quale Billy Cobham aveva aderito con la convinzione di poter far giungere le sonorit proprie del jazz ad un pubblico pi vasto, un progetto di grande successo che venne distribuito in oltre 20 paesi al mondo, ma che non raggiunse gli USA se non di importazione.

Ora ci sono riusciti appunto con Stanley Jordan, che ha anche il primato di aver riportato i Novecento sul palco ad accompagnarlo sia in Italia sia all’estero in occasione, per esempio, del primo Dubai Jazz Festival, nonch in Spagna e in Portogallo.

I Nicolosi sono titolari della Nicolosi Productions cui fanno capo diverse sottosezioni: J.Jazz, Just Groove, Just Music oramai distribuite in quasi tutto il mondo sia direttamente sia attraverso MCC/Sony Music Germany nonch Collective/BMG UK. Tra gli artisti che hanno pubblicato figurano, oltre a Jordan e Cobham, Toots Thielemans, Jeff Berlin, Billy Preston, Gary Husband, Ada Rovatti.

Stanley Jordan
featuring Novecento
Dreams of Peace

1. Flying on the sky
2. Too close to the sun
3. Sky flower
4. Destination of my heart
5. Spring
6. Dreams of peace
7. Easy love
8. I can show you something

Stanley Jordan - lead guitar
Gregg Brown, Dora Nicolosi - vocals
Lino Nicolosi - rhythm guitar
Rossana Nicolosi - bass
Pino Nicolosi - keyboards
Mimmo Campanale -  drums
Danny Gottlieb - drums
Dave Liebman - tenor saxophone
Randy Brecker, Guy Barker - trumpet
Guy Barker - flugelhorn
Marco Fadda - percussions
Leonardo Govin - trombone
Trio Solista & Friends - strings
(Giorgio Molteni, Riccardo Marino, Giorgia Simbula - violins; Lorenzo Ravazzani - viola; Valentina Turati - cello; Gabriele Carpani - bass)

Sito della Nicolosi Productions: http://www.nicolosiproductions.com

Distribuzione italiana Dreams of Peace: AUDIOGLOBE
http://www.audiogl...o/8022090410639.asp

Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / I Novece...Steve Vai