I Knew Jeffrey Lee dei CIRCO FANTASMA

Giovedì
22:58:31
Gennaio
26 2006

I Knew Jeffrey Lee dei CIRCO FANTASMA

View 157.0K

word 528 read time 2 minutes, 38 Seconds

Nuova pubblicazione di I Knew Jeffrey Lee dei

CIRCO FANTASMA
CON: Manuel Agnelli, Cesare Basile, Amaury Cambuzat, Emidio Clementi, Mauro Ermanno Giovanardi, Nikki Sudden, Steve Wynn

In uscita a febbraio 2006

È il 1986 quando Jeremy Gluck dei Barracudas, Rowland S. Howard dei Birthday Party, Nikki Sudden ed Epic Soundtracks di Swell Maps e Jacobites, e Jeffrey Lee Pierce dei Gun Club si ritrovano in uno studio nella campagna inglese per registrare quello che sarebbe divenuto un album leggendario, I KNEW BUFFALO BILL, definito dalla stampa musicale come un vero capolavoro, opera di uno dei primi "supergruppi" indipendenti della storia del rock.

Proprio questo progetto, nato dalla collaborazione di anime affini e dall’idea di un personaggio simbolico avvolto nel mito come tema portante dell’opera stessa, rappresenta il punto di partenza del nuovo progetto dei Circo Fantasma: ’I KNEW JEFFREY LEE’.

“I Knew Jeffrey Lee” rappresenta l’esplorazione interiore di una scena mitica assolutamente virtuale, creata a misura dell’immaginario collettivo della band, per rievocare il fantasma di una sola delle innumerevoli scintille all’origine della propria storia musicale. Un omaggio a un’atmosfera musicale nella quale si possono inserire gruppi come Bad Seeds, Einstuerzende Neubaten, Hugo Race, This Immortal Souls, Birthday Party, Crime And City Solution, Nikki Sudden e Rowland S. Howard. Veri eredi dell’atteggiamento riassunto nella più abusata tra le parole chiave della musica moderna: il BLUES. Quello musicalmente fuori dalle canoniche 12 battute, il BLUES grammaticalmente scorretto ma anche l’unico BLUES probabilmente ancora possibile
Così 20 anni dopo Il Circo Fantasma si è ritrovato in studio con quest’idea e dopo un’accurata scelta dei brani, un grande lavoro di arrangiamento, prove, contatti, registrazioni”¦ è arrivato a prendere coscienza di quanto mancasse ancora quel ’qualcosa in più’ che solo delle anime affini potevano aggiungere, al di là della bontà del materiale già inciso. E così il vento favorevole che aveva cominciato a sospingerli dall’incontro con un personaggio chiave quale AMAURY CAMBUZAT (leader degli Ulan Bator), si è trasformato in uragano nel momento in cui NIKKI SUDDEN in persona si è presentato in studio per cesellare la pietra che fino ad allora il Circo Fantasma aveva lavorato in solitudine. Da allora tutto è cambiato: STEVE WYNN e LINDA PITMON hanno regalato chitarre desertiche e ritmiche di frontiera, EMIDIO CLEMENTI (El Muniria), MANUEL AGNELLI (Afterhours) e MAURO ERMANNO GIOVANARDI (La Crus) hanno messo a disposizione il loro talento, nuove idee e nuovi stimoli. Inoltre si sono raccolti i contributi sonori di pregevoli musicisti che hanno saputo dare vita nuova alla materia. Le ritmiche eleganti di EUGENIO MERICO (YoYoMundi), il travolgente pulsare di MATTEO DAINESE e MANUEL FABBRO (Ulan Bator), il raffinato contrabbasso di MASSIMO LAGANÀ (Vallanzaska), l’approccio gospel-noir di JEAN-CHARLES VERSARI (Les Hurleurs), la tecnica di ANDREA ALOISI (Sulutumana), le ’radici’ di CESARE BASILE, le eteree chitarre di LORENZO CORTI (Musical Buzzino), l’essenzialità sperimentale di GIOVANNI FERRARIO (Micevice), l’arditezza acustica di CARMELO PIPITONE (Marta Sui Tubi) e l’impeccabile, appassionata regia di AMAURY CAMBUZAT.

“I Knew Jeffrey Lee” è uno straordinario percorso musicale e poetico attraverso alcune delle pagine più affascinanti e meno conosciute della scena musicale alternativa tra post punk e nuovo rock.

Source by Rockitalia


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / I Knew J... FANTASMA
from: rockitalia
by: Rockitalia