BLUE NOTE CON CHRISTOPHER CROSS

MOVE
MOVE
Sabato
05:48:10
Febbraio
17 2007

BLUE NOTE CON CHRISTOPHER CROSS

Da martedì 20 a sabato 24 febbraio

View 159.6K

word 388 read time 1 minute, 56 Seconds

CHRISTOPHER CROSS SU LADYSILVIA; Da martedì 20 a sabato 24 febbraio il Blue Note- Milano (via Borsieri, 37), ospiterà il cantautore e chitarrista CHRISTOPHER CROSS, autore di canzoni intramontabili come “Sailing” e-  “Ride Like the Wind”.

Come di consueto, gli spettacoli saranno alle ore 21.00 e alle ore 23.30 (apertura porte: ore 19.30). Per entrambi gli spettacoli il costo dei biglietti varia da 22,20 euro (biglietto con-  sconto del 40 % per i clienti in pensione oltre i 65 anni e per i giovani sotto i 26 anni) a 37,00 euro (biglietto acquistato dopo le ore 19.00 del giorno dello spettacolo).

I biglietti Speciale Pensionati e Speciali Giovani possono essere acquistati esclusivamente presso il Box Office del Blue Note nei normali orari di apertura.

Christopher Cross (voce e chitarra) sarà accompagnato sul palco da Ana Guigui (tastiere), Wade Biery (basso) e da Dave Beyer (batteria).

Christopher Cross è nato nel 1951 a San Antonio, Texas. Il cantautore americano è conosciuto per aver composto, in collaborazione con Burt Bacharach, Carol Bayer Sager e Peter Allen, la colonna sonora del film “Arthur” (“Best that you can do”) con protagonisti Dudley Moore e Liza Minelli.


La canzone ha vinto l’Oscar per “Best Original Song” nel 1981.

La prima esperienza musicale di Cross parte da Austin all’interno della cover band “Flash”. Il successo che raggiunge con la sua prima band gli permette di firmare un contratto solista con la Warner Bros. Nel 1979 esce il suo primo album intitolato “Christopher Cross” in cui sono inclusi i suoi maggiori successi: “Sailing”, “Ride Like the Wind” (in collaborazione con Michael McDonald) e “Never Be the Same”. - 

La consacrazione del suo primo lavoro arriva nel 1981, anno in cui vince tutti i più importanti premi dei Grammy Awards (Best Record, Song, Album e The New Artist) nello stesso anno.

Nel 1983 esce il suo secondo album “Another Page” che contiene le hit “Think of Laura” e “All Right”.

La sua carriera artistica prosegue con l’uscita di molti altri dischi tra cui si ricordano: “Back of My Mind” (1988), - “Rendezvous” (1992), - “The Best of Christopher Cross” (1993), “Window” (1995), “Greatest Hits Live” (1999), “Red Room” (2000), - “The Very Best of Christopher Cross” (2002).

I suoi ultimi lavori, in collaborazione con Rob Meurer, si distinguono fra le migliori produzioni del pop contemporaneo e come testimonianza di un artista in costante crescita.

La Redazione
Ladysilvia National Network

Source by Rockitalia


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / BLUE NOT...HER CROSS
from: rockitalia
by: Rockitalia
from: rockitalia
by: Rockitalia