Sabato 11 settembre 24 ore di mountain bike al Monte Stella

Martedì
22:58:28
Settembre
07 2010

Sabato 11 settembre 24 ore di mountain bike al Monte Stella

View 167.1K

word 585 read time 2 minutes, 55 Seconds

Milano: Ventiquattro ore senza mai fermarsi in sella a una mountain bike. È il programma dell’iniziativa 24 Ore Milano che si svolgerà sabato 11 e domenica 12 settembre al Monte Stella. I partecipanti potranno pedalare facendo il giro dell’orologio dalle 13 di sabato fino alle 13 di domenica in una staffetta di 24 ore sulla loro “ruota grassa” come gli appassionati di mountain bike amano chiamare la caratteristica bicicletta con le ruote da sterrato.

L’iniziativa è realizzata dall’Assessorato allo Sport e Tempo libero con la collaborazione dell’Assessorato all’Arredo urbano, Decoro e Verde e dell’AP&B Media Events con il sostegno di A2A, Amsa e della Federazione Ciclistica Italiana.

Il percorso della staffetta si snoda lungo i tracciati del Monte Stella, i cosiddetti “single track“ dove è possibile pedalare solo uno per volta e rigorosamente in “fuori pista”. Collegata all’iniziativa anche una giornata di presentazione, la Demo Day, durante la quale gli appassionati potranno provare e acquistare gli ultimissimi modelli di mountain bike presenti sul mercato. I partecipanti avranno infine a disposizione un’area ristoro, “la plaza” dove saranno presenti storici ristoratori milanesi e un piccolo museo con i cimeli di questo sport giovane (è nato nel 1985) ma che ha già coinvolto tra atleti e amatori, migliaia di appassionati. A2A parteciperà all’iniziativa con il progetto Auto Elettriche e Amsa, che avrà anche una squadra nella staffetta, con una campagna di sensibilizzazione sul tema dello sport e dell’ambiente con i “dieci comandamenti” del Monte Stella.

Oggi in Sala Stampa a Palazzo Marino la presentazione dell’iniziativa con l’assessore allo Sport Alan Rizzi, Davide Orlandi di AP&B Media Events, il Presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Renato di Rocco, Ambrogio Nolli dell’Assomaestri e Marzio Bardi, direttore della rivista “Tutto MTB”.

“Il 2010 è stato un anno sicuramente ricco di progetti dedicati al ciclismo - ha detto l’assessore Rizzi -. Milano ha fatto pace con il Giro d’Italia, che l’anno prossimo tornerà nella sua città con la tappa finale a cronometro il 29 maggio e ha avviato il progetto per realizzare nello storico velodromo Vigorelli un centro Federale permanente per il ciclismo. E dopo 11 anni torna ad ospitare un’iniziativa dedicata alla mountain bike al Monte Stella, con un’appassionante staffetta di 24 ore a cui potranno partecipare veramente tutti. L’obiettivo è di promuovere questo sport, che ha già tantissimi appassionati, proprio al Monte Stella dove la presenza degli sportivi, biker e amanti della corsa, ha contribuito a tenere lontani dall’area sporcizia e degrado”.

Entusiasmo anche da parte della Federazione Ciclismo, come spiega il presidente Renato di Rocco: “Bellissima l’apertura di questa città verso il mondo della mountain bike. Sicuramente al Vigorelli, con il progetto del centro federale permanente potremo fare molto per promuovere tra i più giovani la pratica del ciclismo unita ad un corso di sicurezza stradale, grazie alla presenza dei nostri istruttori”.

La 24 Ore di mountain bike lascerà anche un piccolo regalo alla città e ai frequentatori del Monte Stella. Gli organizzatori, preparando il tracciato della staffetta, hanno contribuito a ripulire e a rendere accessibile l’area del “Boscaccio” all’interno del Parco che potrà essere così utilizzata da tutti.

“Restituiremo l’area del Boscaccio a tutti i cittadini " ha spiegato Davide Orlandi di AP&B Events " con un presidio fisso per tutti coloro che vorranno cimentarsi nella pratica della mountain bike, che ha nel Monte Stella il luogo ideale per una città , senza alture, come Milano”.

Foto di repertorio: Mountain Bike Action

Source by Flashsport


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Sabato 1...te Stella
from: ladysilvia
by: Triennale
from: ladysilvia
by: Triennale