I soldati nordamericani hanno ammazzato cinque civili iracheni che protestavano contro l’occupazione

Giovedì
08:16:23
Dicembre
18 2003

I soldati nordamericani hanno ammazzato cinque civili iracheni che protestavano contro l’occupazione

Nuove azioni della resistenza e manifestazioni contro i nordamericani

View 173.3K

word 394 read time 1 minute, 58 Seconds

I soldati nordamericani hanno ammazzato cinque civili iracheni che protestavano contro l’occupazione
Ӣ Nuove azioni della resistenza e manifestazioni contro i nordamericani

Baghdad - Le truppe nordamericane di occupazione hanno sparato contro la popolazione civile irachena che manifestava per le strade di Ramadi e Faluya ed hanno ammazzato cinque persone in una giornata di repressione che si è estesa anche ad altre zone del paese.

EFE informa che migliaia di studenti dell’università di Mosul hanno manifestato contro le forze di occupazione e la detenzione di Saddam Hussein.

Altre manifestazioni si sono svolte a Tikrit, dove gli studenti hanno affrontato le truppe occupanti nelle strade. Un giovane è stato ucciso dai militari.

A Faluya i manifestanti hanno occupato l’edificio del municipio e sono stati repressi severamente dalle forze nordamericane.

AFP ha informato che un soldato degli USA e sei iracheni sono morti per gli attacchi della resistenza o durante le manifestazioni nell’ovest dell’Iraq

Le forze di occupazione avevano ucciso la notte prima 11 iracheni che, stando alla versione dell’esercito nordamericano, volevano tendere un’imboscata nella città di Samarra, a 125 Km. a nord - est di Baghdad.

Il comando militare ha detto che un soldato degli USA è morto durante le operazioni militari in provincia di Al Amar, a ovest della capitale.

Due soldati nordamericani sono stati gravemente feriti durante un attacco della resistenza ieri, martedì, e sono stati trasportati con urgenza alla IV-ª Divisione USA a Tikrit, ha informato AFP.

ANSA riportando questi fatti informa che due giorni dopo l’arresto di Saddam Hussein, la reazione delle forze statunitensi contro i gruppi della resistenza è sempre più dura.- 

È iniziato il percorso di James Baker

L’inviato speciale-  nordamericano, James Baker, ha iniziato da Parigi un percorso europeo a caccia di appoggi per la ricostruzione dell’Iraq tra coloro che sono stati i più accaniti detrattori dell’aggressione contro il paese arabo voluta dagli USA.

AP informa che Baker ha detto ai giornalisti davanti al palazzo presidenziale dell’Eliseo che le conversazioni con il presidente Chirac sui debiti dell’Iraq sono state molto fruttifere.

Da Parigi Baker andrà in Germania per dialogare con Schroeder, poi in Italia, Gran Bretagna e Russia. Germania e Russia sono stati i principali oppositori del guerra in Iraq.

Source by Granma


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / I soldat...cupazione
from: ladysilvia
by: rosario_tiso