GLI HOME SUL MAIN STAGE DELL’HEINKEIN JAMMIN FESTIVAL!!!

Martedì
12:50:06
Giugno
12 2007

GLI HOME SUL MAIN STAGE DELL’HEINKEIN JAMMIN FESTIVAL!!!

DOPO IL SUCCESSO DEL TOUR INGLESE CHE LI HA VISTI PROTAGONISTI ALl’INTERNATIONAL POP OVERTHROW DI LIVERPOOL, GLI HOME SONO TRA I QUATTRO FINALISTI DELl’HEINEKEIN JAMMIN CONTEST 2007 E SI ESIBIRANNO SUL PALCO PRINCIPALE DEL FESTIVAL DOMENICA 17 GIUGNO, IN APERTURA DELLA GIORNATA CHE VEDRA' VASCO ROSSI COME PROTAGONISTA ASSOLUTO.

View 133.2K

word 472 read time 2 minutes, 21 Seconds

Gli HOME (Nicola Finezzo al basso, Michele Ottaviani alla chitarra e Matteo Zerbinato alle percussioni) sono tra i quattro finalisti dell’HEINEKEIN JAMMIN CONTEST 2007, il più importante concorso italiano dedicato agli artisti emergenti.
I tre ragazzi veronesi avranno l’onore di aprire l’ultima giornata (domenica 17 giugno) della decima edizione dell’ormai storico festival.

Gli HOME nascono nel 2004, ma il loro disco d’esordio "HOME IS WHERE THE HEART IS" (pubblicato dall’etichetta indipendente Manzanilla), presentato nel novembre del 2006 al MEI di Faenza, è uscito ufficialmente il 23 gennaio 2007 con distribuzione nazionale Goodfellas, riscuotendo immediatamente un notevole successo di pubblico e di critica. Nei primi mesi le copie sono andate letteralmente a ruba ed è stata necessaria una prima ristampa. La critica l’ha accolto molto bene con recensioni che hanno conquistato le pagine di alcune iportanti riviste (Rumore, BlowUp, XL di Repubblica, Rolling Stone e altri ancora).

Un tentativo fatto quasi per scherzo quello di partecipare, giusto qualche ora prima del termine ultimo previsto dal concorso: mandare tre brani inediti alla giuria del festival musicale più importante in Italia sembrava una scommessa impossibile.
Una di quelle scommesse alle quali non si pensa nemmeno molto: si scelgono i brani, si compila il modulo, si invia. Senza illusioni. Considerando che erano già più di duemila le band iscritte.

E invece non è andata così. Quella scommessa è stata vinta e quando i responsabili della giuria (dopo un esaltante prova live al Jungle Sound di Milano) hanno comunicato ai tre ragazzi veronesi che avrebbero suonato sul main stage del festival, l’emozione e l’eccitazione provata è stata davvero indescrivibile.

E’ iniziata così l’attesa impaziente per quello che sarà senza dubbio il giorno (per ora) più importante della giovane carriera della band scaligera che ha comunque accumulato nell’ultimo anno e mezzo una notevole esperienza live testimoniata da più di cento concerti.

Una sorta di neverending tour culminato lo scorso maggio con l’invito a partecipare ad uno dei festival rock più importanti a livello mondiale: l’International Pop Overthrow di Liverpool.

Un banco di prova fondamentale per un gruppo che ha fatto del brit rock la propria matrice musicale. Un’esame superato a pieni voti, con tre entusiasmanti live al mitico Cavern Club, location storica sul cui palco hanno mosso i primi passi i Beatles.

Ed ora l’esaltante avventura dell’Heinkein Jammin Festival. Un palcoscenico da rockstar pronto ad accogliere l’entusiasmo, la passione e la forza di questi tre ragazzi.

Gli HOME su Myspace: www.myspace.com/homeonmyspace

Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / GLI HOME...STIVAL!!!