E' PARTITO IL TOUR DI CARMEN CONSOLI NEI CLUB

Mercoledì
19:39:37
Febbraio
05 2003

E' PARTITO IL TOUR DI CARMEN CONSOLI NEI CLUB

View 168.8K

word 407 read time 2 minutes, 2 Seconds

La continua voglia di Carmen di calcare il palcoscenico e ricreare lo speciale rapporto che ha con il suo pubblico ha spinto la cantautrice catanese ad imbarcarsi in una serie di date nei Live Club italiani. Ieri si è tenuto il primo di tre concerti previsti al Fillmore di Cortemaggiore (PC).

Dopo il tour teatrale e i concerti nei quali si è esibita insieme ad un’orchestra sinfonica, Carmen ha scelto di suonare esclusivamente nei club per poterne utilizzare le caratteristiche specifiche come punto di sintesi tra le caratteristiche dei teatri e quelle dei grandi spazi all’aperto. I club offrono infatti l’intimità del teatro e l’informalità della piazza, consentendo un rapporto più immediato e diretto con il pubblico e una maggiore libertà nella scelta della scaletta dei brani, non richiedendo nè particolari volumi nè particolari suggestioni sonore e tematiche.

Il riattraversamento del repertorio in concerto può seguire così percorsi diversi: l’accuratezza e complessità testuale e tematica che accomuna alcune canzoni (la guerra in "Eco di sirene", la malattia in "Sangue infetto", i treni della morte in "Un sorso in più"), o -“il gioco della sarta”-, il vestire cioè le canzoni con abiti nuovi, giocando con arrangiamenti che ne stravolgono le atmosfere musicali originarie.

Quello in tour è sostanzialmente un concerto rock e la formazione della band è quella dei primordi, con due chitarre elettriche (quelle di Massimo Roccaforte e di Santi Pulvirenti) ad inseguire la Fender Jaguar di Carmen e una sezione ritmica essenziale a sostenerla (Leandro Misuriello al basso e Puccio Panettieri alla batteria). Riarrangiare i brani per tre chitarre, inventarsi tre partiture per costruire un muro di suono e ricreare " anche attraverso una ricerca attenta degli effetti " l’ambiente sonoro non più suggerito da archi o orchestra: è stato questo il lavoro accurato che Carmen e la sua band hanno affrontato negli ultimi mesi.

L’energia e la tensione del set elettrico sono sospese da un intervento acustico dedicato soprattutto ai brani dell’ultimo album, "L’Eccezione", pubblicato in ottobre dalla Universal e già doppio disco di platino. Un piano Wurlitzer e un mandolino " entrambi suonati da Roccaforte - e la chitarra acustica di Carmen stemperano i suoni di questa sezione del concerto.

L’allestimento è essenziale: una scenografia semplice e un disegno luci che rimanda alle atmosfere dei concerti negli anni Sessanta e Settanta, con luci strobo e fari alogeni a disegnare suggestioni

Source by Rockitalia


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / E' PARTI... NEI CLUB