Scadenza 31 gennaio Bando InediTO 2010 - Premio Città di Chieri e Colline di Torino

Lunedì
11:16:25
Gennaio
11 2010

Scadenza 31 gennaio Bando InediTO 2010 - Premio Città di Chieri e Colline di Torino

View 134.6K

word 654 read time 3 minutes, 16 Seconds

Scade il 31 gennaio il bando della IX edizione del concorso nazionale InediTO 2010-Premio Città di Chieri e Colline di Torino organizzato dall’Associazione culturale Il Camaleonte di Chieri (TO) con l’Alto Patrocinato del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Il Premio si pone l’obbiettivo di scoprire e promuovere nuovi autori attraverso sezioni dedicate alla narrativa, alla poesia, al teatro e alla musica, dando la possibilità ai vincitori delle sezioni Narrativa-Romanzo e Poesia di pubblicare l’opera attraverso l’assegnazione di un premio di 1.500 ". Mentre per la sezione Narrativa-Racconto il 1° premio sarà di 500 ", per la sezione Testo Teatrale di 750 ", per la sezione Testo Canzone di 500 ". Inoltre, verrà assegnato un Premio Speciale: Strade di Colori e Sapori ad un’opera iscritta alle sezioni che tratti il tema del paesaggio e del territorio.

Il Premio si svolgerà fino a maggio, quando avverranno la proclamazione dei vincitori al Salone Internazionale del Libro di Torino e la rassegna di reading dedicata agli autori vincitori che si svolgerà a Chieri e nei comuni aderenti all’iniziativa (Pecetto T.se, Baldissero T.se, Andezeno, Riva p. Chieri).


L’ Associazione culturale Il Camaleonte di Chieri (To) bandisce la IX edizione del concorso letterario nazionale denominato InediTO - Premio Città di Chieri e Colline di Torino con il coinvolgimento dei comuni di Pecetto T.se, Baldissero T.se, Andezeno e Riva p. Chieri facenti parte del progetto Strade di Colori e Sapori della Provincia di Torino, attraverso l’istituzione di un Premio Speciale assegnato ad un’opera che tratti il tema del paesaggio e del territorio. Il Premio si pone l’obbiettivo di scoprire e promuovere nuovi autori attraverso sezioni dedicate alla narrativa, alla poesia, al teatro e alla musica, dando la possibilità ai vincitori delle sezioni Narrativa-Romanzo e Poesia di pubblicare l’opera.

Il concorso si pregia dell’Alto Patrocinato del Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è inserito nell’ambito della manifestazione Ottobre, piovono libri: i luoghi della lettura (promossa dal Centro per il Libro e la Lettura della Direzione Generale per i Beni Librari, gli Istituti Culturali ed il Diritto d’Autore del Ministero per i Beni e le Attività Culturali). Inoltre, da diverse edizioni ottiene il contributo della Regione Piemonte, della Provincia di Torino, della Città di Chieri, il sostegno, tra gli altri, della Fondazione CRT, della Camera di Commercio di Torino, di Legacoop Piemonte e della Banca Intesa-Sanpaolo (Filiale di Chieri, Piazza Cavour 8), nonchè la partnership con il Salone Internazionale del Libro di Torino, il Circolo dei Lettori di Torino, il Centro di Poesia Contemporanea di Bologna e il Premio “Palazzo Grosso” di Riva p. Chieri dedicato alla poesia, e da quest’anno la collaborazione con Radio 110 dell’Università degli Studio di Torino per la realizzazione di un radiodramma. Il Premio si svolgerà da ottobre del 2009, in occasione della pubblicazione del bando, fino a maggio del 2010, quando avverranno la proclamazione dei vincitori al Salone Internazionale del Libro di Torino e la rassegna di reading che si svolgerà a Chieri e nei comuni aderenti all’iniziativa che ospiteranno la premiazione di una sezione del concorso, valorizzando la storia, le bellezze architettoniche e i prodotti tipici enogastronomici. Durante la fase finale saranno coinvolti di ospiti di fama nazionale (tra i quali hanno partecipato nelle scorse edizioni Franco Branciaroli, Eugenio Finardi, Alessandro Haber, Giorgio Conte, David Riondino, Sara D’Amario, Flavio Oreglio, Arrigo Lora Totino). In contemporanea al Premio si terrà la rassegna Incontri d’autore dedicata ad alcuni scrittori membri della giuria. Inoltre, saranno nuovamente realizzati i laboratori di lettura e valutazione critica delle opere selezionate con gli studenti degli Istituti Superiori di Chieri.

Associazione culturale Il Camaleonte
Segreteria organizzativa e pubbliche relazioni:
(Sarah Moro cell. 393.2548877; info@ilcamaleonte.info)

sito: INEDITO.ILCAMALEONTE.INFO

IX EDIZIONE per opere inedite narrativa poesia musica teatro
Fermo posta IL CAMALEONTE, C.so Matteotti, 10023 Chieri (TO)

Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Scadenza...di Torino
from: ladysilvia
by: Comune_di_Monza
from: ladysilvia
by: Apple
from: ladysilvia
by: Bocconi