Elisabetta Canalis fetish covergirl di MAX, Tra un nuovo Amore, Trasgressione e Voglia di Cinema

Giovedì
00:30:31
Settembre
06 2012

Elisabetta Canalis fetish covergirl di MAX, Tra un nuovo Amore, Trasgressione e Voglia di Cinema

«SCENA DI SESSO? SI! SE ME LO CHIEDE TARANTINO».

View 133.6K

word 443 read time 2 minutes, 12 Seconds

Ama leggere letteratura erotica, ma si dichiara goffa e malinconica. Frequenta i party, ma ha addomesticato uno degli stuntman di MTV Jackass riportandolo allordine dopo droghe, alcol, tatuaggi e mutilazioni di scena. Si proclama ciabattona, ma sa accontentare i suoi fan-feticisti: «Tra i miei follower di feticisti ce ne sono, eccome. Se posso li accontento volentieri, ma è incredibile, non gli basta mai. Quello che mi chiedono più spesso è un primo piano. Dei piedi».

Così, immortalata con tanto di frusta e tutina in latex, Elisabetta Canalis, cover girl di MAX settembre, da giovedì 6 in edicola, su iPad e online su max.gazzetta.it, il nuovo canale di Gazzetta.it "Altre passioni”.

Un film con scena di sesso? «Dipende dal progetto. Per esempio, per Tarantino...». Los Angeles trampolino di lancio per gli States? «Non vivo a L.A. perché voglio sfondare come attrice in America. Semplicemente sono di base lì, ma se mi chiamano in Italia prendo laereo e vengo. Qui faccio molte audizioni, studio improvvisazione e recitazione».

La nuova fiamma, lo stuntman Steve O: «Pensavo fosse un pazzo, invece è molto più assennato di me. Si innervosisce anche solo per come guido! E non vuole neppure che mi faccia un tatuaggio». Lui che ne sfoggia uno con scritto "il mio pene è piccolo”: «Non ha la fissa di ostentare la sua virilità, come molti altri uomini. Questa cosa la adoro».
Il rapporto con gli uomini? «Spesso li spavento, mi ha sempre fregato il mio modo di pormi: lo so che è un po sostenuto, e non molto accomodante. E dire che quando uno mi piace non riesco neanche a guardarlo in faccia, tanto sono goffa». E aggiunge: «Una volta pensavo di dover fare di tutto per piacere a un uomo, ne inventavo una ogni giorno. Oggi credo che se un amore funziona è anche perché lui vuole stare bene con te».

La gelosia? «Ero peggio di un investigatore privato. Negli ultimi tre anni sono cambiata, forse perché ho trovato persone che non mi hanno mancato di rispetto. Se vedo il mio ragazzo che riceve messaggi mi giro dallaltra parte. Anche perché se frughi con locchio del sospetto qualcosa trovi sempre. E poi, quando sono gelosa divento aggressiva, una furia. Mi arrabbio moltissimo. E allora faccio le valigie e me ne vado. Le mie storie si chiudono sempre così, bagagli e cani in macchina, una portiera che sbatte e non ci sono più».

Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Elisabet...di Cinema
from: rockitalia
by: Rockitalia
from: ladysilvia
by: Governo