INIZIA DOMENICA 11 LUGLIO IL “LAGO NORD LIVE” FESTIVAL al Parco Lago Nord di Paderno Dugnano - Milano

Sabato
22:15:22
Luglio
10 2004

INIZIA DOMENICA 11 LUGLIO IL “LAGO NORD LIVE” FESTIVAL al Parco Lago Nord di Paderno Dugnano - Milano

View 135.0K

word 541 read time 2 minutes, 42 Seconds

Parte domenica, 11 luglio, la quarta edizione del “Lago Nord Live” Festival, l’appuntamento con la grande musica dal vivo nella splendida cornice dell’area dell’Anfiteatro del Parco Lago Nord di Paderno Dugnano (Milano). Il Festival è organizzato dal Comune di Paderno Dugnano in collaborazione con Ponderosa Music & Art e si articola in tre domeniche successive dall’11 luglio al 25 luglio con le esibizioni di artisti del panorama nazionale e internazionale.

11 luglio: GANJAMAMA - CAPLETON
18 luglio: TAMBURI DEL BURUNDI " CARLINHOS BROWN
25 luglio: TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI-  - PGR

Prezzi contenuti dei biglietti (10,00 euro) e orari dei concerti accessibili a tutti-  (ora d’inizio 17,30), sono le linee tracciate dagli organizzatori al fine di rivalutare lo spazio naturale del Parco Lago Nord.

Domenica 11 luglio (ore 17.30) aprono il Festival: I Ganjamama (Gangiamamma in origine) nati tra Milano e Pavia nel maggio del 1999 dall’ unione di sei musicisti provenienti da esperienze diverse ma uniti dalla passione-  per la musica di Bob Barley e Capleton, uno degli artisti di punta del reggae contemporaneo, capace di distinguersi e primeggiare sia dal punto di vista tecnico-artistico, che nella carica spirituale e nel messaggio. Il suo stile vocale selvaggio, con le sue acrobazie metriche e la voce ruvida e potente, ha ispirato il corso del reggae nei '90 spianando la strada ad altri giovani innovatori.

Domenica 18 luglio (ore 17.30) sarà la volta de I Tamburi Del Burundi, l’orchestra costituita mediamente da una ventina di tamburi capace di dar vita ad-  uno dei più bei spettacoli di percussioni che si possa vedere nel continente africano. I suonatori fanno la loro entrata battendo i tamburi portati sulle loro teste. Indossano generalmente abiti di tessuti rossi e bianchi e le fronti sono cinte da diademi di perline multicolori e da conchiglie dell’oceano indiano.

Subito dopo si esibirà Carlinhos Brown, re del Brasile, voce dell’estasi e dell’uguaglianza tra le classi sociali, ma anche grande forza mistica. Divo eccentrico, poeta, geniale e folle allo stesso tempo, pur calcando i palchi di tutto il mondo rimane un musicista di strada, "de rua", un percussionista delle favelas, un "timbaleiros", principe del carnevale e dei ghetti di Bahia, ma anche autore di tanti successi.

Domenica 25 luglio (ore 17.30) chiuderanno il Lago Nord Live: i Tre Allegri Ragazzi Morti, la rock'n'roll band di Pordenone, nata dal progetto di Davide Toffolo, fumettista di professione per la fanzine "Fandango", composta da tre elementi che si appoggia ad un'immagine da "cartoon", seguendo una pista simile a quella intrapresa dai più famosi e internazionali Gorillaz e i PGR: Canali, Ferretti e Maroccolo, coadiuvati da Pino Gulli e da Cristiano Della Monica, che presenteranno il loro ultimo album“D’anime e d’animali”, registrato nei mitici studi Real World di Peter Gabriel a Bath (uk) da Lorenzo Tommasini e Peter Walsh (che firma questa volta anche la produzione artistica).“D’anime e d’animali” è definito dagli stessi PGR una sorta di “ritorno al futuro””¦

Per informazioni al pubblico: 02 9184100-  - www.comune.paderno-dugnano.mi.it

Il parco Lago Nord di Paderno Dugnano è raggiungibile da Milano attraverso la SS35 (Milano- Meda), uscita 4.
Ufficio Stampa “Lago Nord live” Festival:
Parole & Dintorni "- rif. Elena Tosi - tel. 02.20404727 - 

Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / INIZIA D... - Milano
from: ladysilvia
by: MilanoFoodLab