Excusatio non petita, accusatio manifesta

Martedì
08:20:37
Novembre
20 2007

Excusatio non petita, accusatio manifesta

Spioni o Spiati?.. nel detto esiste la forma di colpevolezza.

View 162.5K

word 1.3K read time 6 minutes, 34 Seconds

Trento: LSNN; Scusa non richiesta, accusa manifesta, Locuzione Latina. Se non hai niente di cui scusarti, non scusarti”¦

Se nulla hai per cui scusarti, non scusarti. Tale atteggiamento se persistente genera nelle persone che ti stanno ascoltando una forma di dubbia credibilità , quindi genera il sospetto di una verità omessa con probabile colpa indotta..

La nostra classe politica , la nostra classe industriale, l’insistenza di atteggiamenti verso chi conosci, richieste di vario genere che nascondono o risvegliano insicurezze. Tutti atti che portano i singoli ad una forma di auto-colpevolezza.

Quante volte ricevete richieste, o fate richieste con l’obiettivo di avere informazioni.. ? Nella nostra società è praticamente normale.

Spesso queste informazioni sono richieste per creare uno spazio di sicurezza dalle persone richiedenti, per studiare in quale stato di verità si trovano coloro che ricevono tali richieste.

Fate delle prove su come normalmente fate e, senza produrre stati ossessivi e ripetitivi, analizzate tali situazioni. Vedrete che l’80% di noi applica questo metodo quando si è in situazioni di totale cecità , o in situazioni che ci mettono in condizione di sospettare della o delle persone che ci circondano.

Alcuni casi eclatanti della nostra società :
Classi politiche che pur di garantirsi la poltrona, creano gruppi differenti iniziati con la tecnica del bagno caldo. Questi soldati della politica, hanno il compito di generare uno stato di totale dipendenza hai danni di coloro che subiranno tale trattamento spesso indotto dalla adulazione.

Classi Industriali, i così detti colletti bianchi o inservienti. Queste persone hanno ricevuto una forma di bagno caldo dai loro superiori, praticamente paralizzati e resi dipendenti dalle volontà degli stessi superiori che li adoperano come vere marionette.

Nella famiglia. Spesso essendo già nel lavoro e nel tempo libero, esseri completamente dipendenti, applicano le stesse tecniche in famiglia, producendo un malessere globale in essa. Cattiva formazione dei figli spesso separazioni e divorzi e, in molti casi danni gravi verso le persone che più amiamo, in quanto viste come mostri generati nella propria mente, dalle continue ripercussioni subite nel proprio ambito lavorativo o a loro volta già vittime dei propri genitori o sucube dell’ambiente frequentato negli anni precedenti, in molti casi cedimenti della propria stima e quindi dipendenti di droghe, alcool, sesso, gioco e, altri eccessi dannosi alle stesse persone.

Nel tempo libero, in casi molto frequenti ci sono le stesse persone che hanno subito sul lavoro, nella politica, nella famiglia a seguito di quanto già detto e, quindi eccoVi in alcuni casi gli eccessi di aggressività e, il fanatismo di gruppi usati per scopi turbativi, solita storia del bagno caldo “Lavaggio del cervello”...

La mia conclusione a tale riguardo:
Per me tali atteggiamenti sono dettati da una sola parola che esprime tale comportamento “OSSESSIONE”, uno stato ossessivo spesso o quasi sempre indotto produce nelle persone una continua rivalutazione di se stessi e, come conseguenza porta alla depressione, ad uno stato personale di totale perdita di Stima verso se Stessi. Ogni volta che si tenta di alzare la testa, si ha questo continuo martello in testa che ci ripete sempre “Sei un fallito senza di ... non puoi nulla.. ”

Quindi “ Excusatio non petita, accusatio manifesta ”, è la tipica forma mentale di chi vuole controllare e manifestare il potere verso le persone.

Non confondiamo l’altruismo e la voglia di fare con tali processi, in quanto hanno obiettivi differenti. Il primo distrugge, il secondo crea, offre una buona valvola di sfogo alla creatività .

Certo che i potenti temono tali situazioni e, per questa ragione tendono a insabbiare, soffocare, tutto ciò che è altruismo e creatività , ma se è vero che Dio è buono e grande «gli ultimi saranno i primi» magari non in questa vita in quanto breve, ma nel suo proseguo verso la perfezione spirituale.

Coloro che insistono verso l’ossessione rimarranno attaccati a questo misero mondo materiale, costretti a lasciare quando saranno morti nella carne, producendo un notevole aumento della propria sofferenza quando si vedranno costretti all’abbandono di tali beni e, vedranno sperperare tali beni dai propri eredi e truffaldini e, da coloro che avrebbero sottomesso ancora per molto tempo se fossero ancora in carne anzichè in spirito.

Queste persone una volta decedute, in molti casi essendo ancora attaccati hai beni materiali diventeranno per molto tempo veri e propri vampiri spirituali, praticamente entità che non vogliono lasciare la Terra e, che quindi rimangono attaccati hai propri averi terreni producendo vere e proprie popolazioni spirituali ossesse, entità che per una propria sofferenza e fissazione mentale operano sulle masse a loro accessibili inducendo malesseri globali, quali depressioni, disordini della psiche, insistenza e, in alcuni casi vere e proprie possessioni. Si in questi casi, casi in cui le persone mostrano una debolezza verso il credo in Dio e, facili alle adulazioni, cedono il posto hai loro amici spirituali. Quante volte avete esclamato «mi ricordi quando fai così mia madre, o mia sorella o quella persona specifica » e subito dopo avere udito questa frase Vi sentite come soddisfatti fino al punto che calzate sempre di più tale atteggiamento. Bene forse siete «in alcuni casi», già vittime di adulazioni indotte che Vi fanno sembrare potenti verso qualcuno. Ma casi ancora più eclatanti possono essere manifestazioni di desideri indotti non propri, che portati all’eccesso da queste entità producono atteggiamenti ripercussivi sulla salute, da qui grandi malesseri allo stomaco, alla testa, e una voglia che supera ogni vostra volontà , una voglia di fare a qualunque costo quella tale cosa perché se trattenuta ti fa stare male. Analoga alla situazione di un tossico che farà di tutto per avere la sua dose, o di un fumatore che esce pur se ha la febbre alla ricerca di un tabaccaio.

Un buon metodo per aiutarVi. Fare passare il desiderio come se fosse già stato realizzato, superare la fase critica utilizzando la respirazione e inducendo pensieri positivi che Vi distaccano dall’ossessione del momento. Questo dovrebbe con il tempo metterVi in condizione di stancare tali entità e quindi fare cessare l’ossessione. Ma alla base si deve mettere un buon comportamento morale, quindi cercare di non eccedere nelle situazioni, nel mangiare, fumare, bere, sesso. Cercate di fare cose utili per chi soffre, concentrarsi nel proprio lavoro o nelle cose che ci piace fare. Ottimo sarebbe andare in luoghi dove tale opportunità verrebbe meno per l’ossessore « Gli ossessori possono essere anche persone Vive che Vi vogliono indurre in errore per soddisfare la propria avidità ». Mi viene in mente una parabola di Cristo «Affrettati nel cercare un accordo con il tuo memico, prima che chiami le Gurdie che ti porteranno in carcere dove dovrai starci fino a quando avrai pagato l’ultimo centesimo del tuo debito» Questo indica semplicemente: IL PERDONO applica il perdono e la misericordia perché prima lo fai prima ti liberi di tali persone, che diversamente continueranno ad odiarti oltre la morte terrena e vorranno vederti soffrire.

Un modo utile per aiutarci e aiutare: Parlare con se stessi come si parla ad un amico vero. E chiedere a queste entità , di andare verso la Luce dove tutti l’attendono. Mostratevi pentiti misericordiosi, in quanto a volte non ci rendiamo conto, ma rendiamo tristi gli altri e li feriamo per tutta la loro eternità . Date energia, energia di Amore per fare provare a questa entità la gioia di essere viva e, fate capire che attendere significa fermare solo il proprio cammino verso la felicità .

Quindi anche se dovesse sembrare ripetivo: applicare il perdono, il pensiero di misericordia e, se ci dovesse manca la forza chiediamo aiuto hai nostri fratelli superiori. Qualcosa accade sempre.. di positivo che verrà in aiuto alla Vostra richiesta. È anche se non risolverà il Vostro problema, Vi verrà data una opportunità per migliorarVi.

Ricordiamoci che dove ci sono situazioni da risolvere abbiamo lasciato una o più questioni aperte, quindi vanno risolte attraversandole e elaborandole fino alla loro risoluzione. Evitare Vi porterà solo ad un futuro più complesso.

Source by Silvia Michela Carrassi


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Excusati...manifesta