Saldi a Roma: c’è ancora chi fa il furbo

Domenica
03:47:55
Gennaio
20 2008

Saldi a Roma: c’è ancora chi fa il furbo

Comunicato dell’Unione Nazionale Consumatori

View 163.6K

word 222 read time 1 minute, 6 Seconds

Roma: 19 negozianti romani su 100 fanno i furbi, approfittando dei saldi. È quanto ha costatato l’Unione Nazionale Consumatori a fronte dei risultati emersi da un'inchiesta condotta in questi giorni nella Capitale, di cui può fornire la relativa documentazione fotografica.

Nell’8% dei casi il prezzo viene alzato proprio in vista dei saldi. Per esempio, se prima di Natale un paio di scarpe costava 69 euro, ora il prezzo pieno (non scontato) è diventato 89 euro, cosicchè il prodotto, in "finto" saldo del 30%, viene in realtà venduto al prezzo iniziale (per legge, il cartellino deve riportare sia il prezzo iniziale sia quello scontato).

c’è poi un 5% che non indica alcun prezzo sul cartellino costringendo il consumatore a chiederlo al negoziante, che in pratica potrà fare a sua discrezione.

Infine, il 3% dei negozianti espone solamente il prezzo in saldo ma non quello originario, o viceversa.
Anche nel caso dei saldi vale sempre il diritto alla sostituzione del prodotto difettoso o al rimborso (se la sostituzione non è possibile) ai sensi degli articoli 128 e seguenti del Codice del consumo.
Unica buona notizia, afferma ancora l’Unione Nazionale Consumatori, l’iniziativa di alcuni commercianti che hanno deciso di utilizzare dei bollini colorati " ognuno in corrispondenza di una determinata percentuale di sconto " per aiutare il consumatore ad orientarsi negli acquisti.

Source by Consumatori


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Saldi a ... il furbo
from: ladysilvia
by: carabinieri