Caro-scuola. Dal Comune libri gratis

Giovedì
07:35:45
Agosto
21 2008

Caro-scuola. Dal Comune libri gratis

Per l’anno scolastico 2008-09 76mila alunni che frequentano le scuole elementari e medie potranno beneficiare dei buoni acquisto

View 134.0K

word 406 read time 2 minutes, 1 Seconds

Milano: Le vacanze sono ormai agli sgoccioli. Mancano poco più di due settimane al suono della prima campanella. Per gli studenti è già arrivato il momento di preparare libri, penne, diari e quaderni da mettere in cartella. Ed è tempo di conti per mamma e papà alla prese con il caro scuola.
Quest’anno 76mila ragazzini che frequentano le scuole elementari e medie potranno contare sull’aiuto del Comune per acquistare i libri di testo. Il buoni saranno erogati a prescindere dal reddito. In questo modo vengono soddisfatte due esigenze: quella di sostenere le famiglie e quella di garantire ai piccoli cittadini la possibilità di studiare e formarsi. L’Amministrazione spenderà 3.300.000 euro per garantire libri gratuiti a tutti i bimbi della capitale

“Sostanzialmente arriviamo attorno all’80 per cento della spesa complessiva che ogni famiglia deve affrontare per l’acquisto dei libri" ha commentato l’assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche Sociali Mariolina Moioli.
"l’obiettivo è quello di far avere a tutti gli studenti libri nuovi, tenendo conto anche del tema del costo della vita. La nostra - ha concluso l’assessore Moioli - è stata una scelta politica per aiutare la famiglia e sostenere il diritto allo studio".

L’importo dei buoni, distribuiti direttamente dalle scuole, sarà di 200 euro per le prime classi, di 80 euro per le seconde e di 90 euro per le terze. “La valutazione è stata fatta insieme agli editori e ai cartolibrari, con i quali abbiamo rinnovato un proficuo rapporto di collaborazione. Nei giorni scorsi " ha concluso Moioli - abbiamo siglato con loro un accordo con l’obbiettivo di garantire alle famiglie milanesi un funzionamento ottimale dell’operazione”

Dopo l’investimento dell’anno scorso di 2.900.000 di euro che ha interessato, in via sperimentale, le prime classi di tutte le scuole medie statali e paritarie della città , da quest’anno - ha spiegato l’assessore Moioli - abbiamo deciso di estendere il buono non solo alle seconde classi, come previsto dalla nostra programmazione, ma anche alle terze, in modo che tutte le famiglie milanesi che hanno figli di età compresa tra i 6 ai 14 anni, possano usufruire di questo importante contributo”.

Lo scorso anno scolastico, infatti, l’operazione ha coinvolto 61.500 alunni della scuola primaria e delle prime classi delle secondarie di primo grado, per i quali il Comune di Milano ha speso oltre 3 milioni di euro .

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Caro-scu...ri gratis