Abusivismo commerciale, De Corato: Oggi previsti blitz dei vigili in alcuni mercati scoperti

Sabato
09:46:55
Agosto
30 2008

Abusivismo commerciale, De Corato: Oggi previsti blitz dei vigili in alcuni mercati scoperti

OGNI MESE VENTIMILA MERCI SEQUESTRATE. A SETTEMBRE PRONTA ORDINANZA AD HOC

View 164.7K

word 325 read time 1 minute, 37 Seconds

Milano - “A maggiore contrasto dell’abusivismo commerciale, domani, a partire dalle 6.30 in poi, la Polizia Municipale effettuerà alcuni interventi a sorpresa nei mercati scoperti più colpiti dal fenomeno”

Lo dichiara il vice Sindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato.

“Ogni settimana - spiega De Corato - circa 90 agenti dell’Annonnaria monitorano 85 mercati scoperti. Ma a maggiore contrasto, nell’ambito dei servizi predisposti in collaborazione con l’assessorato alla Sicurezza, verranno potenziati i controlli con blitz a sorpresa in quelle aree dove le situazioni irregolari sono più radicate”.

“La lotta contro abusivismo e contraffazione, fenomeni che corrodono l’economia più sana e legati a doppio filo con mafie straniere e italiane - sottolinea De Corato - è incessante. Basti dire che a Milano ogni mese i vigili sequestrano circa 20mila merci vendute abusivamente o contraffatte, soprattutto borse e cd. Nei primi sette mesi del 2008 sono stati circa 130mila gli articoli sottratti al mercato attraverso 4552 sequestri e seguiti da 433 denunce. Di fronte a questa autentica invasione di prodotti falsificati, spesso di dubbia sicurezza e pericolosi per la salute, si rende necessario, come ha annunciato il Sindaco, un intervento dell’Amministrazione. Che , probabilmente il prossimo settembre, varerà un’apposita ordinanza”

“Mi rivolgo anche agli acquirenti - ha dichiarato l’assessore alle Attività Produttive Tiziana Maiolo - in particolare alle donne, cui sarà destinata la campagna d’autunno contro i falsi. E’ bene si sappia che ogniqualvolta si allunga la mano per comprare un falso, oltre a finanziare le mafie internazionali, si producono danni alla salute e all’occupazione.
Negli ultimi dieci anni in Italia 40.000 posti di lavoro sono andati in fumo a causa della contraffazione. Per questo l’Assessorato alle Attività Produttive ha investito 300.000 euro per il contrasto all’abusivismo nei mercati ma avvierà presto anche una campagna dissuasiva nei confronti degli acquirenti.”

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Abusivis... scoperti